Giampetruzzi
Giampetruzzi
Calcio

AS Gravina, Giampetruzzi: "Con la Sibillano dimostriamo chi siamo"

Il portiere gialloblù carica i suoi compagni

Dopo l'ottimo pareggio ottenuto fra le mura del Castellaneta, l'AS Gravina si prepara ad ospitare la Real Sibillano 1950 Bari, 5 punti in classifica di cui quattro conquistati fuori casa. Domani arriverà quindi una formazione che, numeri alla mano, rende più fra le mura nemiche ecco perché gli uomini di Mister Di Mauro dovranno scendere in campo più che mai decisi e concentrati. Sicuramente, i gialloblù andranno in campo con una sicurezza in più: Giovanni Giampetruzzi.

Il portiere classe '91, domenica scorsa, ha impressionato tutti i presenti al "De Bellis" di Castellaneta con una prestazione maiuscola, ne è consapevole lo stesso giocatore: "La partita coi tarantini la sentivo in maniera particolare. Nel Castellaneta gioca Lovecchio che è stato il mio maestro l'anno scorso a Mola, in più Mister Di Mauro mi aveva stimolato in settimana perché la piazza di Castellaneta mi aveva cercato a lungo. Io però sono una persona di parola ed avevo già preso un impegno col Mister a Gravina". Nonostante un passato vissuto prima a Matera nell'Under 18 nazionale e poi in Promozione prima col Santeramo e poi con l'Atletico Mola, totalizzando rispettivamente 25 e 28 presenze, Giampetruzzi sente già un discreto feeling con la piazza di Gravina: "L'ambiente gravinese mi è subito piaciuto. Mi sono inserito bene nel gruppo e chiedo solo il sostegno da parte di tutti: sono un ragazzo giovane e devo crescere ancora tanto. In questo campionato possiamo avere un ruolo importante e puntare ai play-off senza nessuna paura. Già domenica con la Sibillano, dobbiamo dimostrare chi veramente siamo". Dichiarazioni importanti quelle di Giampetruzzi, che invita i suoi compagni a continuare la serie positiva casalinga che vede il Gravina sempre vincente in casa (due vittorie su due).

Intanto ieri è andata in scena la seduta di rifinitura in vista proprio del match che vedrà i gialloblù ospitare la Sibillano Bari. Il capitano Cardano ha nuovamente lavorato a parte, stavolta assieme a Graziadei. A fine seduta Mister Di Mauro ha diramato la lista dei convocati, per la sesta giornata di campionato, che è la seguente: Cardano, Clemente, Cirrottola, Centonze, Cifarelli, Lagreca, Giampetruzzi, Gaio, Goffredo, Iannuzziello, Loiudice, Picerno, Pestrichella, Quattromini, A. Stano, G. Stano, D. Abruzzese, C. Abruzzese, Spinelli,Vitale.

Ufficio Stampa AS Gravina
  • AS Gravina
Altri contenuti a tema
As Gravina, arriva il Bitonto As Gravina, arriva il Bitonto Con la vice-capolista debutto per Mister Ragone
As Gravina, brutto ko a Putignano As Gravina, brutto ko a Putignano I padroni di casa si impongono con un sonoro 4-0
As Gravina, arriva il Sibillano Adelfia al "Comunale" As Gravina, arriva il Sibillano Adelfia al "Comunale" Gialloblù a caccia della prima vittoria in campionato
As Gravina, un punto che lascia l'amaro in bocca As Gravina, un punto che lascia l'amaro in bocca Termina 1 a 1 la gara al San Pio
Ancora rifiuti in zona fiera Ancora rifiuti in zona fiera Un mese dopo la prima segnalazione, nulla è cambiato
As Gravina, buona la prima in Coppa Puglia As Gravina, buona la prima in Coppa Puglia Un goal di Cataldi decide il match con gli ultrattivi
AS Gravina: pareggio in amichevole, vittoria in Coppa Puglia AS Gravina: pareggio in amichevole, vittoria in Coppa Puglia I gialloblu impattano contro il Tolve ma battono gli Ultrattivi
AS Gravina, pannelli fotovoltaici per la copertura del Comunale AS Gravina, pannelli fotovoltaici per la copertura del Comunale “Soluzione efficiente e poco costosa”
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.