As Gravina
As Gravina
Calcio

As Gravina, un punto che lascia l'amaro in bocca

Termina 1 a 1 la gara al San Pio

Serviva una grossa prestazione dopo la debacle interna contro il Pezze ed essa si è concretizzata al "San Pio" di Enziteto dove i gialloblù hanno sfiorato il bottino grosso in più occasioni dimostrando di non meritare la preoccupante posizione in classifica. Nonostante le tante assenze per infortuni e squalifiche i ragazzi del presidente Dibenedetto hanno dato vita ad un match importante meritando sicuramente la vittoria.

Patella gioca la carta Basile dal 1' inserendo il neo acquisto Santomasi nel ruolo di terzino destro avanzando Picerno, capitano quest' oggi, nel ruolo di interno sinistro, con il rientrante Graziadei in cabina di regia. Pronti via e gli ospiti vanno subito vicini al gol con Basile, che dopo esser scattato perfettamente sul filo del fuorigioco perde l'attimo e si fa ipnotizzare da Castagno. I gialloblù fanno la partita e al 23' il numero 1 locale compie un autentico prodigio quando toglie la palla, calciata magistralmente dal solito Fiorino, dall' incrocio dei pali. I padroni di casa si fanno vivi dalle parti di Lagreca con Germinario ma la sua conclusione termina alta sopra la barriera. Al 40' ci prova Graziadei su calcio piazzato ma la sfera sfiora solamente la traversa. L' ultimo acuto della prima frazione lo crea Picerno che, dopo aver saltato due avversari, lascia partire un bel destro che sfila di poco a lato. Nella ripresa la musica non cambia e sono sempre gli ospiti a condurre il gioco. Dopo aver corso un brivido al 48' con Rutigliani che va vicino alla segnatura , al 54' l' AS Gravina passa in vantaggio. Punizione dalla destra di Graziadei e splendida incornata del bomber altamurano Basile con Castagno che non può far altro che raccogliere la palla dal sacco.
Ancora Basile va vicino al raddoppio qualche minuto dopo impegnando severamente Castagno. I padroni di casa cominciano da questo momento a prendere campo, complice anche la condizione fisica ancora non ottimale di qualche uomo in maglia gialla. Così al 75' Murolo da il primo campanello d' allarme cogliendo la traversa con un tiro fortunoso. Al 78' arriva il pari, complice una svista arbitrale. Crossa dalla sinistra di Fracchiolla, Murolo, in posizione di off-side, salta indisturbato e regala il pari ai baresi. Il pari non demoralizza i murgiani che vanno vicini al gol già 2 ' dopo ancora con Basile che coglie la traversa con una splendida volèe. I cambi rigenerano i gialloblù regalando un finale thrilling. Al 90' punizione di Fiorino, Castagno si lascia scappare la palla, Aliano serve uno splendido invito per il neo entrato Brunetti, ma il suo tiro è salvato sulla linea. Ma l'occasione più ghiotta per fare propria la posta gli ospiti l'hanno al 92'. Punizione dalla sinistra di Graziadei, Iannuzziello alza un campanile che arriva sulla testa di Aliano, pallonetto di testa per sorprendere le lunghe leve di Castagno, la palla colpisce la parte alta della traversa e termina a fuori. Un minuto dopo Iannuzziello e Di Niddio vengono spediti anzitempo sotto la doccia per reciproche scorrettezza. Qualche minuto prima era stato Fracchiolla ad abbandonare il campo per proteste. La gara termina qui. Tanti i segnali positivi a margine di questo match. La difesa tornata solida dopo gli errori contro il Pezze ha visto un Cirrottola sontuoso, bravissimo anche nell' impostare. Il rientro di Graziadei in mezzo al campo ha ridato quel fosforo al centrocampo che era mancato nelle prime giornate. Buona la prova del debuttante Amendolara, ordinato e preciso negli interventi. Davanti la coppia Fiorino- Basile ha mostrato di saper duettare bene. Peccato per quel gol subìto in fuorigioco, ma era difficile per il direttore di gara scovare la posizione irregolare dell' attaccante in maglia bianca.

Prossimo impegno Domenica 21 al "Comunale" contro il Sibillano Bari. La vittoria sarà d'obbligo per risalire la classifica ma sopratutto per dimostrare davanti al pubblico amico che l' AS Gravina è ben altra cosa.

Molfetta-Ruvo: Castagno, La Forgia, Di Mola, Abbatantuono, Di Niddio, Campanale, Bernardo(85' Di Domenico), Germinario(69' Murolo), Fracchiolla, Rutigliani(73' Rutigliani), Gattullo.

All : De Censo

AS GRAVINA : Lagreca, Santomasi(78' Brunetti), Vitale, Graziadei, Cirrottola, Meta H., Amendolara, Fiorino, Picerno, Basile(82' Iannuzziello), Goffredo(85' Aliano).

A disp : Colavito, Pellicciari, Meta D. , Di Matera

A disp : Petraj, La Fortezza, Catalano, Pellegrini.

Reti : 54' Basile, 75' Murolo

Arbitro : Dibenedetto di Foggia

Ufficio Stampa AS Gravina (Giosafat Loviglio)
Social Video4 minutiMOLFETTA/RUVO - AS GRAVINAASGRAVINACALCIO
  • AS Gravina
Altri contenuti a tema
As Gravina, arriva il Bitonto As Gravina, arriva il Bitonto Con la vice-capolista debutto per Mister Ragone
As Gravina, brutto ko a Putignano As Gravina, brutto ko a Putignano I padroni di casa si impongono con un sonoro 4-0
As Gravina, arriva il Sibillano Adelfia al "Comunale" As Gravina, arriva il Sibillano Adelfia al "Comunale" Gialloblù a caccia della prima vittoria in campionato
Ancora rifiuti in zona fiera Ancora rifiuti in zona fiera Un mese dopo la prima segnalazione, nulla è cambiato
As Gravina, buona la prima in Coppa Puglia As Gravina, buona la prima in Coppa Puglia Un goal di Cataldi decide il match con gli ultrattivi
AS Gravina: pareggio in amichevole, vittoria in Coppa Puglia AS Gravina: pareggio in amichevole, vittoria in Coppa Puglia I gialloblu impattano contro il Tolve ma battono gli Ultrattivi
AS Gravina, pannelli fotovoltaici per la copertura del Comunale AS Gravina, pannelli fotovoltaici per la copertura del Comunale “Soluzione efficiente e poco costosa”
AS Gravina, confermato Patella si punta a migliorare AS Gravina, confermato Patella si punta a migliorare “L'intenzione è di dare continuità al progetto”
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.