As Gravina
As Gravina
Calcio

AS Gravina, al Comunale arriva la prima vittoria

Col Noci un gol di Clemente regala i tre punti

Nella prima uscita stagionale ufficiale davanti al proprio pubblico, il Gravina batte il Noci 1-0 in quella che era la seconda giornata di questo campionato. Alla luce delle occasioni create, fra cui due traverse, i gialloblù hanno legittimato i tre punti, regalando anche momenti di buon calcio che il Comunale ha apprezzato.

Partiamo con la cronaca:
Dopo appena tre minuti le due squadre hanno già collezionato una palla gol per parte, il Gravina con un'incomprensione nell'area ospite tra Vitale e Cifarelli, il Noci con una punizione da fuori di Laera che Giampetruzzi mette in angolo distendensosi comodamente. Al 7' però passa il Gravina: cross telecomandato dalla destra del capitano Cardano e Clemente di testa batte A. Netti, facendo esplodere il Comunale.
I padroni di casa insistono all' 11' sempre con Cardano che apre sulla sinistra per Centonze, il terzino sinistro gialloblù la mette in mezzo per Vitale che conclude centralmente. Cinque minuti dopo si rivede il Noci con un pallonetto di D. Recchia che termina fuori non di molto. Al 23' il Noci ci riprova con Gatti. Il suo tiro però viene deviato in angolo. Il Gravina risponde colpo su colpo ed al 28' sciupa una grandissima occasione con Cifarelli, che messo davanti al portiere da Vitale, si lascia ipnotizzare da A. Netti.
Passano tre minuti ed è ancora D. Recchia ad impensierire la retroguardia gialloblù dalla sinistra, ma il suo cross viene bloccato da un sicuro Giampetruzzi. Al 33' è il turno di C. Abruzzese.
Il difensore gialloblù ha l'occasione di raddoppiare sugli sviluppi di un calcio d'angolo ma sciupa tutto clamorosamente. 40': Quattromini apre per Centonze, quest'ultimo affonda sulla fascia di sinistra e mette in mezzo una palla che attraversa tutta l'area ed arriva sui piedi di Cardano che di controbalzo lascia partire un missile che scheggia la traversa. Occasionissima per il Gravina.
Tre minuti prima, sempre Centonze aveva impenisierito A. Netti con un'interessante tiro-cross. La prima frazione sta per concludersi. Prima però anche Giampetruzzi deve lasciare il segno sulla gara, superandosi su di un tiro da distanza ravvicinata del Noci. Davvero ottima la prestazione dell'estremo difensore gialloblù. Una risposta ferma e sicura all'incerta prova regalata in Coppa la scorsa settimana. Le squadre vanno quindi a riposo. Gravina in vantaggio grazie ad un gol di testa di Clemente.
Lo stesso Clemente apre le danze nella ripresa con una conclusione alta sopra la traversa. Quattromini lo imita all'8. Il Gravina lancia un segnale: chiudere la gara. Al 16' C. Abruzzese quasi ci riesce col suo sinistro, calciando una punizione sotto l'incrocio sul palo del portiere che a fatica riesce a smanacciare mettendo la palla sopra la traversa, dopo che la stessa sfera ha scheggiato per l'ennesima volta la traversa. Arriviamo al 25' con un'altra punizione, stavolta di Sciatta, che Giampetruzzi mette in angolo. Otto minuti dopo è ancora C. Abruzzese che potrebbe raddoppiare. Sugli sviluppi di un calci piazzato calciato dal solito Cardano, il mancino gialloblù sbaglia fra lo stupore generale la conclusione, disperandosi per l'ennesima volta. La gara sta per volgere al termine. Al 41' è Iannuzziello, subentrato a Vitale, a provarci. Il suo tiro però termina di molto sopra la traversa. Un minuto dopo uno schema già visto: punizione di Cardano, H. Meta di testa e la palla sfiora l'incrocio con A. Netti battuto. Nel recupero brivido per il Gravina, con il nuovo entrato Marinuzzi che svirgola alto da buona posizione.

Termina così la gara. Il Gravina trova la prima vittoria stagionale, fra l'altro davanti al proprio pubblico, meritandosi gli applausi proprio di quest'ultimo. Buona la prova dell'undici di Mister Di Mauro con il capitano Cardano, Centonze e Gaio sugli scudi. Buona anche la prova di Clemente, autore del gol, e Quattromini, bravo sia in fase d'impostazione che in fase di ripiegamento. Da riproporre l'inedito tandem d'attacco Vitale-Cifarelli. La buona notizia però è l'ottima prova fra i pali di Giampetruzzi. Fra gli ospiti, da evidenziare la buona prova del portiere A. Netti e dell'attaccante D. Recchia.

AS GRAVINA: Giampetruzzi, Gaio, Centonze, Cirrottola, H. Meta, C. Abruzzese, Cardano, Clemente, Vitale, Quattromini, Cifarelli. A disposizione: Fall, Pestrichella, Graziadei, Goffredo. Allenatore: Di Mauro.
SPORT NOCI:A. Netti, Palmisano, Notarnicola, Gentile, F. Recchia, Delle Foglie, Lucia, D. Recchia, Sciatta, Laera, Gatti. A disposizione: Fauzzi, Matarrese, G. Neti, Lieggi. Allenatore (in seconda): Ritella.
RETI: 7' Clemente (G).
AMMONITI: 30' Vitale (G), 56' Centonze (G), 71' Gentile (N), 90' Cirrottola (G).
La gara è stata diretta dal sig. Insanguine Mingarolo della sezione di Barletta.

Ufficio Stampa AS Gravina
  • AS Gravina
Altri contenuti a tema
As Gravina, arriva il Bitonto As Gravina, arriva il Bitonto Con la vice-capolista debutto per Mister Ragone
As Gravina, brutto ko a Putignano As Gravina, brutto ko a Putignano I padroni di casa si impongono con un sonoro 4-0
As Gravina, arriva il Sibillano Adelfia al "Comunale" As Gravina, arriva il Sibillano Adelfia al "Comunale" Gialloblù a caccia della prima vittoria in campionato
As Gravina, un punto che lascia l'amaro in bocca As Gravina, un punto che lascia l'amaro in bocca Termina 1 a 1 la gara al San Pio
Ancora rifiuti in zona fiera Ancora rifiuti in zona fiera Un mese dopo la prima segnalazione, nulla è cambiato
As Gravina, buona la prima in Coppa Puglia As Gravina, buona la prima in Coppa Puglia Un goal di Cataldi decide il match con gli ultrattivi
AS Gravina: pareggio in amichevole, vittoria in Coppa Puglia AS Gravina: pareggio in amichevole, vittoria in Coppa Puglia I gialloblu impattano contro il Tolve ma battono gli Ultrattivi
AS Gravina, pannelli fotovoltaici per la copertura del Comunale AS Gravina, pannelli fotovoltaici per la copertura del Comunale “Soluzione efficiente e poco costosa”
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.