T-shirt meritocrazia
T-shirt meritocrazia
Politica

Opposizioni attaccano la maggioranza sulla meritocrazia

Una maglietta di protesta allude al concorso per le assunzioni al Comune

"Viva il Merito…Ente". Si è aperta con una pacifica protesta dei consiglieri di minoranza che ad inizio dell'ultima seduta dell'assise comunale, cruciale per decidere alcuni argomenti cardini per la vita amministrativa come l'approvazione del bilancio, hanno indossato una T shirt recante quella scritta.

Una protesta ed una provocazione- spiega Ignazio Lovero- silenziosa e pacifica che ha voluto lanciare un messaggio forte, con toni pacati, senza alzare polveroni, ma esortando questa amministrazione ad atti di trasparenza, invitandola a premiare la meritocrazia a discapito di nepotismo e clientelismo e scelte "amicali". Un richiamo agli slogan che non più di dieci anni fa mossero un intero movimento, del quale Valente era espressione politica.

Non un riferimento esplicito, ma un monito ed un invito a tenere alta la guardia e non farsi ammaliare da facili sirene che possono deviare la barra del comando verso lidi e spiagge scomode e lontane da quel concetto di merito che una pubblica amministrazione deve far prevalere. Che il riferimento sia ai concorsi che in questi giorni stanno per portare all'assunzione di nuovo personale presso gli uffici comunali? Probabile… anzi certo.

Fatto sta che la protesta non è passata inosservata sui social, soprattutto nelle pagine degli esponenti politici cittadini che non siedono tra i banchi del consiglio comunale. Secondo Giuseppe Lapolla di Articolo Uno "il merito, che non è un concetto astratto, è un banco di prova importante per capire se competenza, preparazione, capacità (ingredienti essenziali della qualità) possano farsi spazio nelle dinamiche evolutive di una società" - scrive Lapolla, che poi commenta amaramente "Purtroppo, siamo ancora in alto mare: scorciatoie, furbizie e raccomandazioni dovrebbero lasciare spazio al merito, vera spinta da cui dipende il nostro futuro".

Anche l'ex assessore Nicola Lagreca di Italia Viva ha voluto far riferimento alla protesta inscenata dalla minoranza, rivolgendosi a coloro che non grazie alle proprie capacità e competenze raggiungono posizioni che non competono loro. Con quale coraggio queste persone si guardano allo specchio- si chiede Lagreca.

"Auguri Gravina, città del merito, della competenza e dei silenzi…" - è il commento laconico di Lorenzo Carbone della Lega, riferito alle mancate risposte del primo cittadino rispetto ai quesiti e le esortazioni giunte dai banchi delle opposizioni.
T-shirt meritocraziaT-shirt meritocrazia
  • Minoranza
  • Gruppi consiliari di minoranza
  • Opposizione
Altri contenuti a tema
Fiera di Gravina non inserita nell’elenco regionale Fiera di Gravina non inserita nell’elenco regionale Le opposizioni chiedono spiegazioni al sindaco
1 Consiglio comunale sul silos, è di nuovo polemica Consiglio comunale sul silos, è di nuovo polemica Dopo la nota della Prefettura
1 Botta e risposta tra opposizione e presidente del consiglio comunale Botta e risposta tra opposizione e presidente del consiglio comunale Fa discutere ancora la vicenda del silos granario
3 Silos, la minoranza chiede un consiglio comunale Silos, la minoranza chiede un consiglio comunale La notizia dell’abbattimento ha messo in allarme i consiglieri e vogliono vederci chiaro
Fare chiarezza su una salma scomparsa al cimitero Fare chiarezza su una salma scomparsa al cimitero Alcuni dei consiglieri di minoranza interpellano l'amministrazione
2 Zona Pip, da aree in concessione ad aree di proprietà Zona Pip, da aree in concessione ad aree di proprietà Proposta della minoranza al piano “Gravina Accelera”. Soddisfatto Lovero
Mercato, polemiche tra sindaco e opposizione Mercato, polemiche tra sindaco e opposizione Per l'opposizione "diverse criticità". Di parere contrario il sindaco: “tutto regolare”
Mercato, come gestirlo? Mercato, come gestirlo? Lo chiedono i consiglieri di opposizione. Pronti al dialogo con maggioranza
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.