presidente tris capone
presidente tris capone
Calcio a 5

Tris Gravina: intervista al presidente Capone

Le dichiarazioni del patron sullo status attuale della squadra

Nella settimana che precede la sfida in terra foggiana contro il Fovea, abbiamo fatto qualche domanda al presidente della Tris Gravina, Michele Capone. Ecco le sue dichiarazioni circa lo status attuale della squadra:
1)Che ruolo può avere la Tris in questo campionato?? Dopo undici giornate, gli obiettivi prefissati ad inizio stagione sono cambiati o sono rimasti immutati?
Ritengo che la Tris stia rispettando il ruolo che si era prefissata; anzi, se aggiungiamo il fatto che per parecchio tempo siamo stati afflitti da infortuni che ci hanno costretto a scendere in campo con formazioni rimaneggiate, la posizione non mi delude affatto. Sarei curioso di sapere cosa sarebbe successo se fossimo stati sempre al top della forma e con tutti i giocatori a disposizione…

2)Pensa di poter regalare alla Tris qualche grande acquisto nel mercato invernale??
I regali possono giungere quando meno te lo aspetti (vedi Zeverino ndr). Io credo molto nella rosa che abbiamo. Qualche rinforzo sarebbe potuto arrivare se gli infortuni si fossero protratti per le lunghe. Non dimenticate che abbiamo riacquistato un certo Paolo Lorusso!

3)Com'è noto, la città di Gravina non è dotata di un palazzetto dello sport;lei pensa che i limiti infrastrutturali della città limitino anche gli investimenti della Tris Gravina?
Il palazzetto sicuramente copre un ruolo determinante sotto l'aspetto serie B; dato però che non è una cosa che si potrà risolvere a breve, ci accontentiamo delle strutture di cui disponiamo. Vi assicuro che, nel momento in cui sarà possibile fare il salto di qualità, noi lo faremo.

4)Il Sabato pomeriggio l'affluenza alle partite non è elevatissima; secondo lei qual è il motivo di questo scarso apporto del pubblico?
Forse con una struttura più confortevole (palazzetto) , ci sarebbe un incentivo in più a seguire la squadra.

5)Da quest'anno avete cominciato a lavorare anche sul settore giovanile. Possiamo sperare di vedere un Under 21 Tris Gravina nei prossimi anni?
Penso proprio di sì, altrimenti non avremmo pensato insieme al mister questo progetto. Poi ovviamente tutto dipende dai giovani, dal mister che sicuramente saprà valorizzarli ed invogliarli a fare sempre di più. Sono molto fiducioso.

6)Qual è stata l'emozione più grande che le ha regalato il calcio a 5 fino a questo momento?
La passione per il calcio a 5 per me è un emozione continua. Ma l'emozione più grande me la regalano tutti i miei giocatori ogni Sabato, in quanto vedo in loro un attaccamento sempre più forte per questa società e per questa maglia.

7)Che rapporto c'è tra il Presidente Capone e Mister Gallo??
Mister Gallo è sicuramente molto bravo ed è stato anche parecchio fortunato perché è riuscito ad entrare nelle mie grazie e difficilmente si potrà rompere questo feeling.

Ringraziamo il Presidente Capone per la disponibilità e vi ricordiamo l'appuntamento per la dodicesima giornata di Campionato : FC Fovea – Tris Gravina. Arbitreranno l'incontro il Sig. Rutigliano Giuseppe e il Sig. De Palma Daniele entrambi della sezione di Molfetta.

Ufficio Stampa
Tris Gravina




  • Tris Gravina
  • Presidente Tris Capone
Altri contenuti a tema
Tris Gravina: un match che vale una stagione Tris Gravina: un match che vale una stagione Arriva il Noci allo Sporting per la semifinale dei playout
Bari-Tris Gravina: finale da cardiopalma Bari-Tris Gravina: finale da cardiopalma Gialloblù già ai play-out,ma costretti a vincere perchè...
Tris Gravina avanti così ! Tris Gravina avanti così ! Junior Da Silva e Topputo trascinano alla vittoria i gialloblù
Tris Gravina, attenta all’Azetium Tris Gravina, attenta all’Azetium Ultimo match casalingo per i gialloblù
Tris Gravina: annientato il F.Messapia Tris Gravina: annientato il F.Messapia Ancora residue possibilità di salvezza diretta per i gialloblù
Tris Gravina,a Brindisi vietato sbagliare Tris Gravina,a Brindisi vietato sbagliare Ultima chiamata per agguantare la salvezza diretta
Tris Gravina : La zona play-out è ora realtà Tris Gravina : La zona play-out è ora realtà I gialloblù in caduta libera in classifica.
Tris-Fovea : da qui passa la salvezza Tris-Fovea : da qui passa la salvezza Per i gialloblù l’unico obiettivo sono i 3 punti
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.