Parco dei templari
Parco dei templari
La città

Il sindaco dalla parte dei fornitori gravinesi del Parco dei Templari

Il dott. Divella scrive a Vissani e Mantovano. ...affinchè si convochino i fornitori per un incontro

Lo avevano anticipato e a quanto pare hanno mantenuto la promessa…i fornitori, o meglio al momento ex fornitori del Parco dei Templari, in lotta per la difesa del proprio posto di lavoro, stanno continuando a mobilitarsi.

Una rappresentanza delle imprese artigiane, la stessa che pochi giorni fa si rivolse a noi, ha incontrato il sindaco Divella per sottolineare l'importanza della riconferma dei loro rapporti con la precedente gestione.
Il sindaco a seguito di quell'incontro ha inviato una nota ufficiale al maestro Vissani, all'Agenzia Nazionale per l'amministrazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità, e al Sottosegretario all'Interno Sen. Alfredo Mantovano, nella quale ha evidenziato la necessità di non interrompere un rapporto ormai decennale di collaborazione tra nostri fornitori e la sala ricevimenti, un rapporto consolidato e certificato dalla qualità dei prodotti e dalla professionalità dei servizi forniti. E questo anche perchè i fornitori "confidando nella continuità del rapporto commerciale in parola, nel corso degli anni, hanno posto in essere investimenti strutturali e di maestranze tali da poter sempre più dare il massimo della qualità ai propri prodotti, ritrovandosi oggi in una situazione particolarmente gravosa", questo parte del contenuto della missiva.

Il sindaco Divella nella lettera inviata alle uniche personalità forse in grado di risolvere la questione, ha sposato a pieno la richiesta di cui i fornitori sono titolari. Con queste parole infatti si conclude la lettera: "...si chiede che l'odierna gestione del Parco dei Templari voglia quantomeno convocare tutte le aziende che in passato hanno intrattenuto rapporti commerciali con la detta struttura, al fine di verificare la bontà dei prodotti e se del caso confermare la precedente collaborazione".

  • Giovanni Divella
  • Parco dei Templari
  • Vissani
Altri contenuti a tema
3 Il "Parco dei Templari" restituito alla famiglia Sorangelo Il "Parco dei Templari" restituito alla famiglia Sorangelo Dopo molti anni anni l'immobile torna al proprietario, assolto dalle accuse
Il Gip archivia le accuse contro la giunta Divella Il Gip archivia le accuse contro la giunta Divella Il reato contestato: abuso d'ufficio
L’ex sindaco Giovanni Divella rompe il silenzio L’ex sindaco Giovanni Divella rompe il silenzio “Tradita e mortificata la speranza di rinascita della città”, dice ai microfoni di Gravinalife.
Scampate due dimissioni a Palazzo di Città Scampate due dimissioni a Palazzo di Città Il sindaco non si dimette
"Non risultano agli atti le dimissione dell’Ass. Lupoli" "Non risultano agli atti le dimissione dell’Ass. Lupoli" Il Sindaco non ha intenzione di dimettersi
Palazzo di Città in festa per il piccolo Picciallo Palazzo di Città in festa per il piccolo Picciallo Una calda accoglienza ad un giovanissimo talento gravinese
Emigrati soddisfatti dell’accoglienza gravinese Emigrati soddisfatti dell’accoglienza gravinese “Vi prometto di intervenire per accelerare la pratica per i vostri documenti” – dice il Sindaco
La maggioranza sfiducia Paolucci La maggioranza sfiducia Paolucci Su proposta della Dc chiesta la revoca del dirigente
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.