Alesio Valente
Alesio Valente
La città

Fase 2, Valente risponde all’opposizione

Il sindaco rimanda al mittente le accuse dei consiglieri

"Prendo atto con sorpresa di questa dissociazione del centrodestra consiliare da se stesso, perché nel corso della riunione svoltasi nei giorni scorsi, alla presenza di tutti i gruppi di maggioranza e di opposizione, ben altre erano state le valutazioni e le considerazioni espresse". Con queste parole il sindaco Alesio Valente intende rispondere agli attacchi pervenuti dalla coalizione "Mimmo Romita Sindaco"-

Nei giorni scorsi l'opposizione aveva diramato un comunicato nel quale denunciava il mancato coinvolgimento nella stesura delle proposte programmatiche dell'amministrazione comunale per affrontare il rilancio dell'economia locale, con misure mirate anche al sostegno delle famiglie in difficoltà. Il primo cittadino appare meravigliato di queste dichiarazioni, che a suo dire non corrispondono al reale andamento dei fatti.

"Che il clima di unanimità registrato in quella occasione e poi rappresentato anche all'esterno fosse cosa reale (e non inventata) lo dimostra il fatto che il presunto dissenso sia stato manifestato soltanto dopo cinque giorni solo dal centrodestra, mentre altri gruppi essi pure di opposizione, come il M5S, mantengono un atteggiamento improntato a correttezza, senso di responsabilità e collaborazione istituzionale"- spiega Valente, sottolineando come "con l'avvio della fase 2, qualcuno preferisce la via della polemica a quella della sinergia".

Il sindaco poi rivendica il proprio operato e la propria disponibilità al "confronto ed il dialogo con la città e le sue espressioni sociali, produttive, culturali e politiche", così come è avvenuto non più tardi di qualche giorno fa con l'incontro e lo scambio di proposte concertate e condivise con la commissione consiliare delle "Politiche Sociali" e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, per le misure da adottare a sostegno alle famiglie che attraversano un grave periodo di difficoltà.

"La bussola resta il soddisfacimento delle esigenze della comunità, alla quale occorre garantire concretezza, non il rancore di chi, non avendo altri argomenti, per ritagliarsi un briciolo di visibilità non trova di meglio che criticare i capelli del sindaco"- conclude piccato il primo cittadino gravinese
  • Alesio Valente
  • Opposizione
Altri contenuti a tema
Nuova ordinanza, parcheggi a pagamento gratis per un'altra settimana Nuova ordinanza, parcheggi a pagamento gratis per un'altra settimana Tolti alcuni divieti per il Covid. Ancora stop alle sale da gioco
3 Silos, la minoranza chiede un consiglio comunale Silos, la minoranza chiede un consiglio comunale La notizia dell’abbattimento ha messo in allarme i consiglieri e vogliono vederci chiaro
Attacchi al sindaco, solidarietà del gruppo “Con Alesio Valente” Attacchi al sindaco, solidarietà del gruppo “Con Alesio Valente” Il movimento politico prende posizione
1 Covid, assistenza domiciliare: Valente scrive a Emiliano Covid, assistenza domiciliare: Valente scrive a Emiliano Il sindaco chiede maggiore supporto infermieristico per positivi con altre patologie
2 Covid, stretta di Valente sulla città: nuove restrizioni Covid, stretta di Valente sulla città: nuove restrizioni Sospeso il mercato e divieto di stazionamento dopo le 15. Ieri record di morti: 5 i deceduti
3 Ancora botta e risposta tra Cardascia e Valente Ancora botta e risposta tra Cardascia e Valente Sul bilancio e sull'emergenza sanitaria. Il sindaco: “Non è tempo di polemiche”
Misure anti-covid, chiusura anticipata degli h24 Misure anti-covid, chiusura anticipata degli h24 Nuova ordinanza del sindaco Valente
1 Anna Gramegna nominata nuova assessora Anna Gramegna nominata nuova assessora Per il gruppo “Sud al centro”. La giunta è nuovamente al completo
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.