biblioteca fynia
biblioteca fynia
Associazioni

“Bisogni di normalità”, nasce l’associazione Alteriamoci

Obiettivo: "Integrazione lavorativa dei disabili". Incontro alla biblioteca Finya

Presentarsi al territorio e sensibilizzare la comunità su tematiche sensibili come quelle che riguardano le diversità. L'associazione Alteriamoci ha organizzato per questa sera un incontro sul tema "Bisogni di normalità". Un appuntamento per far conoscere un'associazione che- come dicono dal sodalizio- "persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, dirette al sostegno e all'intervento diretto nei percorsi di integrazione sociale e lavorativa delle persone con disabilità".

Infatti, l'obiettivo di Alteriamoci è quello di valorizzare una nuova cultura rispetto alle diversità e all'approccio verso le persone con disabilità, soprattutto di natura mentale, difendendo il diritto di piena cittadinanza e relativo inserimento nel tessuto sociale ed economico della comunità. Un percorso già in cammino visto che l'associazione è tra i vincitori del Pin Puglia con il progetto "In carriera" che ha consentito di avviare e sostenere quattro ragazzi verso la costruzione di una vita in autonomia.

A parlare di questo e di altri argomenti stasera, presso la sala letture della biblioteca Finia di Gravina, con inizio alle ore 19, 30, ci saranno Caterina Moramarco, psicologa, psicoterapeuta e presidente dell'associazione Alteriamoci; l'avvocatessa Loretta Moramarco, co-fondatrice dell'associazione AltRamura che si occupa di creare una nuova cultura di genere e superare le discriminazioni sessuali; Elena Maiullari, volontaria presso il museo diocesano Mudima; Paola Castoro, mamma di Elena.

L'incontro - tra le altre cose - ha anche l'obiettivo di promuovere l'integrazione sociale e lavorativa delle persone con disabilità, perché "Alteriamoci nasce dall'esperienza dell'ingiustizia e della violazione dei diritti fondamentali della persona- concludono dall'associazione-. Le diversità sono un valore per la comunità".
  • Biblioteca Capitolare Finia
Altri contenuti a tema
Musica alla biblioteca Finia Musica alla biblioteca Finia Un concerto in memoria di Raffaele Loglisci
Al via il primo concorso della Biblioteca Finia Al via il primo concorso della Biblioteca Finia Ecco i dettagli del bando che premia il merito
La Biblioteca Finia apre le porte tutto l'anno La Biblioteca Finia apre le porte tutto l'anno Un intenso calendario di appuntamenti organizzati dall'associazione e dal Capitolo Cattedrale
1 La Biblioteca Finia diventa l'Università dei ragazzi La Biblioteca Finia diventa l'Università dei ragazzi Ripartono i progetti didattici delle scuole
Patrick Arbore torna a Gravina Patrick Arbore torna a Gravina L’uomo d’affari americano che ha contribuito al restauro dell'orologio che domina la Finia
A lezione in Biblioteca Finia A lezione in Biblioteca Finia L'esperienza raccontata dagli studendi della scuola Benedetto XIII
Patrimonio librario della Biblioteca Capitolare Finia Patrimonio librario della Biblioteca Capitolare Finia Presentazione dei risultati della catalogazione in SBN
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.