Presentazione del nuovo progetto sportivo Magis Sport
Presentazione del nuovo progetto sportivo Magis Sport
Altri sport

MAGIS SPORT, nuova realtà sportiva gravinese

Obiettivo: promuovere la cultura sportiva, perché lo sport non è solo calcio

"A Gravina, si parla sempre e solo di calcio. Tuttavia ci sono ben altre discipline praticate in città da solide realtà sportive ed è proprio per diffondere la cultura dello sport che oggi annunciamo la nascita del nostro nuovo e ambizioso progetto sportivo targato Magis Sport". Così ha esordito il presidente e fondatore della nuova associazione sportiva, Francesco Demuro, che in sinergia con alcuni imprenditori gravinesi, nell'ottica di "fare rete", si unisce in un'unica entità per raggiungere un comune obiettivo: dare visibilità e far crescere le discipline della pallavolo, del basket e dell'atletica di Gravina.

"Lo sport – ha dichiarato il direttore generale della Magis Sport Giuseppe Coscia – è educazione al rispetto delle regole, è disciplina. È questo il motivo per cui fortemente abbiamo richiesto la presenza delle Istituzioni scolastiche di Gravina, perché è la scuola che getta le basi per la società del futuro. Attraverso lo sport i ragazzi sviluppano anche il proprio senso civico e imparano a rispettare le regole e ad amare la propria città".

Un progetto ambizioso sposato con entusiasmo dalle associazioni sportive del territorio – CSTL Volley Gravina rappresentata dalla presidente Mariateresa Clemente e New Basket Gravina nella persona del presidente Stefano Ninivaggi – ma anche dall'assessore Francesco Santomasi, presente all'incontro in rappresentanza dell'Amministrazione comunale, il quale ha espresso i suoi più sinceri auguri per la realizzazione del progetto.

Durante l'incontro al Teatro Vida, svoltosi nella serata di giovedì 17 novembre, la nuova associazione ha approfittato della situazione per sottolineare la carenza di strutture sportive adeguate in città, tassello fondamentale mancante per il corretto prosieguo del progetto. "La città – ha concluso il presidente Demuro – merita un palazzetto dello sport e lotteremo per averlo".

Di seguito le immagini della serata.
Presentazione del nuovo progetto sportivo Magis SportPresentazione del nuovo progetto sportivo Magis SportPresentazione del nuovo progetto sportivo Magis SportPresentazione del nuovo progetto sportivo Magis SportPresentazione del nuovo progetto sportivo Magis SportPresentazione del nuovo progetto sportivo Magis SportPresentazione del nuovo progetto sportivo Magis Sport
  • ASD Magis Sport
Altri contenuti a tema
La Casareale Volley domina, 3-1 al Triggiano La Casareale Volley domina, 3-1 al Triggiano La squadra gravinese in testa solitaria nel campionato di serie C
La Casareale Volley asfalta 3-0 la Matervolley La Casareale Volley asfalta 3-0 la Matervolley La squadra gravinese in testa alla classifica in coabitazione col Turi
La Casareale Volley fa harakiri: è eliminata dalla Coppa Puglia La Casareale Volley fa harakiri: è eliminata dalla Coppa Puglia Incredibile rimonta subita dai "gialli", ad opera di un Polignano mai domo
Casareale Volley da urlo: 3-0 pesante a Ruffano Casareale Volley da urlo: 3-0 pesante a Ruffano Prestazione maiuscola per i ragazzi di Cappiello. Tre punti fondamentali raccolti su un campo difficile
La Casareale Volley torna a vincere: Ostuni liquidato 3-1 La Casareale Volley torna a vincere: Ostuni liquidato 3-1 Dopo la battuta d’arresto contro la capolista Turi, la Magis riprende il suo cammino
1 Il Comune di Gravina premia i campioni della Casareale Volley Il Comune di Gravina premia i campioni della Casareale Volley Le immagini della consegna della targa a Palazzo di Città
1 La Casareale Volley Gravina vola in Serie C La Casareale Volley Gravina vola in Serie C Soddisfazione nelle parole del presidente della Magis Sport Nicola Panzarini
Td Innovation bella ma sfortunata. Con l’Asd Asem Bari il primo stop stagionale Td Innovation bella ma sfortunata. Con l’Asd Asem Bari il primo stop stagionale Gravinesi sconfitte in casa per 3 set ad uno. Virelli: « Dagli errori si impara e quindi ci rialzeremo»
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.