Flash mob contro
Flash mob contro "Buona scuola"
Scuola e Lavoro

​La rivolta silenziosa degli insegnanti

In piazza Scacchi flash mob contro “Buona scuola”.

Vestiti di nero e con i volti fiocamente illuminati dal cero da camposanto, restano immobili per qualche minuto fino al suono di un fischietto.

Occupano silenziosamente piazza Scacchi gli insegnanti gravinesi che tra curiosi e sostenitori - tra loro anche l'assessore alla pubblica istruzione, Vito Loglisci - hanno risposto all'appello del flash mob contro "Buona scuola". La contestazione silente degli statali, tenutasi in tempo reale in molte piazze italiane, preannuncia il chiasso degli scioperi previsti per oggi ed il prossimo 5 maggio, al quale parteciperà anche il personale Ata.

Quasi una parodia il nome del disegno di legge Renzi, così come fanno capire insegnanti ed alunni: "La buona scuola siamo noi", chiarisce la scritta fatta con i pastelli colorati sui cartelloni che alcuni ragazzi, dell'istituto secondario "Don Eustachio Montemurro", tengono bene in alto sopra le loro teste. "Diventerà una scuola dei baroni", commenta Mariella Casella, docente del circolo didattico "Savio-Fiore" di Gravina che ha rilanciato il girotondo di protesta diffuso in rete. "Abbiamo aderito ad una manifestazione che vuole essere anche una forma di arte", ha continuato Casella, aggiungendo che "in questo modo facciamo morire le idee, cosa vogliamo insegnare alle classi future? Ad essere privi di idee proprie, a conformarci a quello che ci viene imposto dalla globalizzazione".

Ma non si parla solo di etica. Il disegno di legge sarebbe un lasciapassare per un sistema basato sul precariato: "Sono state tanto ventilate le assunzioni dei precari", spiega Casella, "quando invece si parla solo di piani triennali. Nessuna graduatoria, solo elenchi regionali o provinciali dai quali i dirigenti potranno attingere a loro piacimento. Siamo in una scuola del terzo millennio che però idealmente si rifarà ad una scuola dei baroni. Che scuola lasceremo ai nostri figli?".

Le fiammelle si spengono e la folla lentamente si disperde.
17 fotoFlash mob contro "Buona scuola"
Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"Flash mob contro "Buona scuola"
  • Piazza Scacchi
  • Riforma la buona scuola
Altri contenuti a tema
Un'altra domenica senza auto in due snodi del traffico Un'altra domenica senza auto in due snodi del traffico Per la settima volta in via Garibaldi e piazza Scacchi
Il Comune insiste con la domenica senza auto Il Comune insiste con la domenica senza auto Il 23 agosto si replica l’iniziativa voluta dall’amministrazione comunale
Ancora una domenica senza auto Ancora una domenica senza auto Quinta iniziativa estiva. Via Garibaldi e Piazza Scacchi chiuse al traffico
2 Seconda domenica senza auto in centro Seconda domenica senza auto in centro Primo test è stato apprezzato ma cittadini lamentano le bici spericolate
Ordigno in piazza, proseguono le indagini Ordigno in piazza, proseguono le indagini Pochi danni ma troppi dubbi
Ordigno in piazza, s'indaga sulla natura dell'episodio Ordigno in piazza, s'indaga sulla natura dell'episodio Atto vandalico o intimidazione criminale? Opinioni diverse dalla politica
1 Esplosa bomba carta in piazza Scacchi Esplosa bomba carta in piazza Scacchi Danni alla piazza e ai palazzi vicini
Buona Scuola, Pisicchio: "Attivare tavolo con parlamentari e sindacati" Buona Scuola, Pisicchio: "Attivare tavolo con parlamentari e sindacati" La nota del presidente della VI Commissione Scuola nonché consigliere regionale de "La Puglia con Emiliano"
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.