Monumento caduti
Monumento caduti
La città

Il senzatetto resta sulla panchina in villa

Chi è quest'uomo? L'assessore Lafabiana chiede l'intervento di "Chi L'ha visto?"

Elezioni Regionali 2020
Il destino del senza tetto che da due mesi vive su un panchina della villa comunale passa nelle mani del centro di salute mentale della Asl di Bari. L'intervento degli esperti del Csm è stato chiesto dall'assessore ai servizi sociali Felice Lafabiana che in prima persona sta seguendo la storia di quest'uomo arrivato dal nulla su un panchina e di cui, a due mesi di distanza, non si conosce nulla. La decisione è stata presa dopo l'ennesima "fuga" dalla casa di accoglienza che lo aveva in custodia in attesa del trasferimento in una struttura di Noci. L'uomo è stato rivisto sulla panchina e sino a tarda notte, nonostante le temperature oramai non più estive, ha rifiutato il ricovero in struttura.
Uomo straniero da identificare
La trattativa condotta dallo stesso Lafabiana si è conclusa con un nulla di fatto: l'uomo non risponde, non collabora. "Siamo stati in piazza sino alle 2 di notte e dopo ripetuti tentativi l'uomo si è fatto accompagnare presso la struttura che lo sta ospitando dove abbiamo trovato la cena pronta per lui, un letto pulito, abiti nuovi – racconta l'assessore Lafabiana a cui il sospiro di sollievo è rimasto strozzato in gola.

"Quando tutto sembrava concluso per il meglio, abbiamo lasciato la struttura ma dopo pochi minuti ci siamo accorti che il signore è nuovamente uscito per recarsi per l'ennesima volta sulla panchina. A quel punto non abbiamo potuto far altro che procurargli qualche coperta. E' chiaro che il signore non sta bene – ammette l'assessore – Ora la mia buona volontà deve cedere il passo dinanzi all'esperienza di medici e psicologi" conclude Lafabiana che intanto invita la gente a non creare inutili allarmismi e a non avere inutili paura.

"E' un uomo che ha bisogno di aiuto ed è questo che dobbiamo fare in questi giorni per dovere civile e soprattutto morale" conclude l'assessore che intanto ha inviato una segnalazione alla trasmissione "Chi l'ha visto?".

Antonella Testini

Nota della redazione: la foto è stata divulgata al solo fine di consentire l'identificazione dell'uomo.
  • Villa comunale
Altri contenuti a tema
Trovato un "tetto" per lo straniero della villa Trovato un "tetto" per lo straniero della villa Da mesi viveva su una panchina
5 Prima trasferito in una casa di accoglienza, ora il "senza tetto" è di nuovo in villa Prima trasferito in una casa di accoglienza, ora il "senza tetto" è di nuovo in villa Aggiornamento: l'uomo torna a vivere su una panchina
Villa Comunale, vasche della fontana con acque pulite Villa Comunale, vasche della fontana con acque pulite Installato nuovo impianto anti-alghe. Ora spetta ai cittadini evitare di sporcarle
2 Torna limpida l'acqua delle fontane in Villa comunale Torna limpida l'acqua delle fontane in Villa comunale Completate prima di Pasqua le operazioni di pulizia straordinaria
La vasca in villa è il regno delle zanzare La vasca in villa è il regno delle zanzare Dopo la ristrutturazione, la vasca appare sporca e maleodorante
Approvato il piano per la manutenzione del "Diurno" Approvato il piano per la manutenzione del "Diurno" Rinnovo dei locali igienici e della vecchia barberia
Piazza Pellicciari, affidati i lavori ad una impresa gravinese Piazza Pellicciari, affidati i lavori ad una impresa gravinese Dopo l’annullamento della prima gara, si procede alla riqualificazione della piazza
La villa si fa bella per San Michele La villa si fa bella per San Michele Conclusi i lavori di manutenzione
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.