vino bianco
vino bianco
La città

Il Gravisano Passito 1992 recensito nel nuovo sito Slow Food

Indicato come uno dei vini dolci migliori al mondo. Un onore per la cantina Botromagno

Un grande riconoscimento per la piccola azienda gravinese che vede un proprio vino indicato come uno dei migliori al mondo nella categoria dei vini dolci nella homepage del nuovo sito di Slow Food, la più importante rete di appassionati di enogastronomia del mondo.

Nate nel 1991, le Cantine Botromagno sono oggi guidate dai fratelli Beniamino e Alberto D'Agostino che accolgono gli enoturisti nella loro struttura considerata una delle più moderne della regione Puglia.

Vent'anni fa Beniamino diede vita ad un passito di malvasia bianca che richiamasse l'origine dei luoghi (Gravisano, appunto), un vino dal colore giallo ambra brillante e sfumature giallo ambra, trasparente. "Un vino che all'olfatto offre un delicato ed insieme complesso bouquet di fiori (acacia, tiglio, magnolia), tocchi di miele e cenni di pasticceria". – come raccontano i degustatori, collaboratori Slowine, Adriano Anglani, Duccio Armenio e Flora Saponari.

Una piccola grande scommessa che i fratelli D'Agostino hanno vinto dando lustro al nome della città di Gravina.
  • Cantine Botromagno
  • Slow Food
Altri contenuti a tema
"Orto in condotta": il Comune rinnova il sostegno "Orto in condotta": il Comune rinnova il sostegno Intesa con Slow Food e Circolo Didattico "Don Saverio Valerio"
Parco dell'Alta Murgia nella rete internazionale "slow" Parco dell'Alta Murgia nella rete internazionale "slow" Requisiti: vivere lento e cibo buono e rispettoso dell'ambiente
5 Il vino gravinese sbanca negli Stati Uniti Il vino gravinese sbanca negli Stati Uniti Per la seconda volta, registrano nuovamente il sold out alle tre cene a "4 Mani"
La Puglia sbanca a "Terra Madre - Salone del Gusto" La Puglia sbanca a "Terra Madre - Salone del Gusto" Tra le aziende pugliesi, anche il Caseificio Derosa di Gravina in Puglia
Gravina entra nel direttivo delle Città Slow d’Italia Gravina entra nel direttivo delle Città Slow d’Italia Alesio Valente chiamato a far parte del coordinamento nazionale
Gravina, Città Slow Gravina, Città Slow ttenuta la certificazione di qualità: ricevuto ad Abbiategrasso il diploma di affiliazione
Il pallone di Gravina sui quotidiani regionali e nazionali Il pallone di Gravina sui quotidiani regionali e nazionali La campagna di marketing affidata al Grillo Editore.
Torna l’appuntamento di “Cantine aperte” Torna l’appuntamento di “Cantine aperte” Tra le cantine partecipanti, le Cantine Botromagno
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.