grottelline
grottelline
Territorio

Grottelline, la Regione rinvia decisione

Accuse dai Cinque stelle

Ancora un nulla di fatto sulla discarica di Grottelline. L'assessore all'ambiente Santorsola, interrogato questa mattina in aula dai consiglieri regionali M5S Grazia Di Bari e Mario Conca, riguardo alla volontà politica di questo Governo regionale di aprire o meno una discarica nel sito di interesse archeologico, ha sostanzialmente rimandato la decisione al Governo Renzi.

"Ma ciò non avverrà - commentano Conca e Di Bari - solo se si darà seguito al nuovo procedimento di valutazione di incidenza ambientale sui lavori progettati al ruscello attiguo alla discarica, omesso fino ad oggi, così come richiesto dai comuni di Spinazzola e Poggiorsini e dalle varie associazioni ambientaliste. Tutto ciò è semplicemente deludente - proseguono i cinquestelle - ed ancora una volta evidenzia l'incapacità di questo Governo regionale di tutelare e valorizzare, il nostro territorio. Continuano a parlare di manutenzione di un canale in realtà è un ruscello perenne omesso in ogni valutazione VIA che di fatto, con tutto il resto, avrebbe dovuto porre il veto alla realizzazione della discarica. Grottelline è un sito ad elevato interesse archeologico, con rilevantissime peculiarità naturalistiche e storiche che merita tutta la nostra attenzione perché possa rientrare in un circuito turistico-culturale. Ed invece la politica degli ultimi 20 anni e a quanto pare anche questo Governo regionale, al di là dei soliti proclami e della solita fuffa - concludono - non ha nessuna volontà di risolvere alla radice il problema dei rifiuti e quindi delle discariche".
  • Discarica
Altri contenuti a tema
Discariche abusive: ultimata la bonifica Discariche abusive: ultimata la bonifica Nel giro di un mese rimosse tonnellate di amianto, inerti e ingombranti
Discarica abusiva di inerti, due persone denunciate Discarica abusiva di inerti, due persone denunciate L'operazione condotta dal Corpo forestale dello Stato
Discarica di Giovinazzo, le precisazioni dell'azienza Discarica di Giovinazzo, le precisazioni dell'azienza Daneco a disposizione della magistratura per procedere alla bonifica
Inquinamento ambientale, nuovo sequestro per la discarica di Giovinazzo Inquinamento ambientale, nuovo sequestro per la discarica di Giovinazzo Si ipotizza l'inquinamento della falda acquifera
Discariche a cielo aperto Discariche a cielo aperto Rifiuti speciali a pochi passi dal centro abitato. Chi paga?
Discariche a cielo aperto, via Rodi e non solo Discariche a cielo aperto, via Rodi e non solo Controlli della municipale sul territorio, partono le sanzioni
Roghi tossici in via Rodi? Roghi tossici in via Rodi? Discarica a cielo aperto e i residenti protestano.
Discarica ad Altamura, la vicenda era già nota a dicembre Discarica ad Altamura, la vicenda era già nota a dicembre Stacca scrive alla città metropolitana ma nessuno risponde
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.