Donazione olio alla Basilicata di Assisi
Donazione olio alla Basilicata di Assisi
Religioni

Gravina e i Comuni del Crocifisso donano l'olio alla Basilica di Assisi

Sarà utilizzato per la lampada votiva di San Francesco

I Comuni aderenti all'associazione del Santissimo Crocifisso, che unisce decine di municipi italiani legati da questa devozione, si sono ritrovati ad Assisi per donare l'olio che sarà utilizzato per la lampada votiva di San Francesco, patrono d'Italia.

Ha guidato la delegazione il presidente dell'associazione, il sindaco Alesio Valente, affiancato dal segretario della stessa, Giuseppe Semeraro, e dall'assistente spirituale, don Beniamino Cirone. Con loro anche i sindaci di Rutigliano, Colobraro, Galatone, Lascari, Montemaggiore Belsito, Galtellì, Saracena, Brienza, San Giorgio Jonico, Cuccaro Vetere. Nel pomeriggio di sabato il gruppo è stato ricevuto dal Custode del Sacro Convento, frate Alfredo Avallone. Quindi la visita alla Basilicata superiore ed a quella inferiore, in preghiera sulla tomba del Santo, per poi trasferirsi in serata a Santa Maria degli Angeli. Ieri mattina, inoltre, un incontro con padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento, per una riflessione sui temi della pace e della cura del Creato, quindi la santa messa celebrata dall'arcivescovo della diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, Domenico Sorrentino.

"Un'opportunità eccezionale", ha detto Valente, per queste due giornate in cui i sindaci sono stati lontani dalla mischia della dialettica politica, immersi invece in atmosfere legate alla spiritualità. Per il sindaco di Gravina la donazione dell'olio è stata "la conferma della bontà del lavoro intrapreso dall'associazione, che ha consentito di unire realtà prima distanti, che oggi parlano il linguaggio della condivisione e si muovono in sintonia per lo sviluppo e la crescita anche culturale dei territori amministrati, facendosi comunità in un mondo sempre più segnato dall'individualismo".
  • San Francesco d'Assisi
  • Città del crocifisso
Altri contenuti a tema
Miglionico aderisce alle ‘Città del Crocifisso’ Miglionico aderisce alle ‘Città del Crocifisso’ La firm alla presenza del sindaco di Gravina Alesio Valente
2 I francescani ringraziano la città per la solidarietà I francescani ringraziano la città per la solidarietà Tanto sostegno alla mensa e all’emporio della carità durante l'emergenza
Donazione alla Caritas dalle Città del SS. Crocifisso Donazione alla Caritas dalle Città del SS. Crocifisso Un gesto di solidarietà da parte dell'associazione di cui Gravina è capofila
Una copia della sacra Sindone in esposizione Una copia della sacra Sindone in esposizione Arriva alla parrocchia San Francesco d’Assisi il progetto "Sindon"
L’altare di Sant’Antonio da Padova torna a risplendere L’altare di Sant’Antonio da Padova torna a risplendere Restauro a cura dell’Archeoclub Gravina
Bilancio positivo per le giornate Fai di primavera Bilancio positivo per le giornate Fai di primavera Per due giorni aperta alle visite la chiesa di San Francesco
5 Come una fenice, risorge a nuova vita la Chiesa San Francesco Come una fenice, risorge a nuova vita la Chiesa San Francesco Un luogo in cui vivere la preghiera e la fede con gli occhi e con il cuore
3 Nel cuore della Città, la Chiesa San Francesco pulsa di nuova vita Nel cuore della Città, la Chiesa San Francesco pulsa di nuova vita Riapre ai fedeli ancor più bella e luminosa dopo i lavori di restauro
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.