Voto
Voto
La città

Elezioni 2020: molte rinunce tra i presidenti di seggio

Tutto pronto per operazioni elettorali. Per rispetto regole anticovid presente la protezione civile

Saranno 36499 i gravinesi chiamati alle urne per eleggere il governatore della Regione Puglia e i rappresentanti del consiglio regionale (17999 sono i maschi e 18500 le femmine), mentre al referendum per la riduzione del numero di parlamentari gli aventi diritti al voto sono 34362 (16792 maschi e 17570 femmine).

Ai seggi elettorali si potrà accedere domenica 20 settembre dalle 07,00 alle 23,00, mentre lunedì 21 settembre si potrà votare dalle 07,00 fino alle 15,00.

Alla vigilia delle votazioni si è registrato un dato curioso. Infatti sui 34 presidenti di seggi nominati dalla Corte di appello di Bari, ben 11 hanno rinunciato all'incarico e sono stati sostituiti dallo stesso organo di giustizia. Pochi, invece, gli scrutatori che hanno rifiutato la nomina e saranno sostituiti dalle liste dei supplenti.

Intanto, per garantire il rispetto delle norme anticovid all'interno dei seggi e nei pressi dei plessi scolastici che li ospitano, scenderanno in campo anche i volontari della protezione civile comunale che coadiuveranno le forze dell'ordine per garantire che tutto si svolga nella massima sicurezza.

Il personale volontario di protezione civile sarà impiegato per aiutare a contingentare il numero degli accessi ai seggi, controllando che non si creino assembramenti, oltre ad assicurarsi che gli elettori si rechino al seggio muniti di mascherina. Inoltre, si raccomanda di igienizzare le mani prima e dopo le operazioni di voto, utilizzando gli appositi dispencer che verranno ubicati presso i seggi.

Da Palazzo di Città fanno sapere che nel caso in cui dovessero crearsi code, si cercherà di assicurare un accesso privilegiato alle categorie che, più di altre, potrebbero essere ipoteticamente a rischio di contagio dal Covid-19 come gli anziani oltre i 65 anni, le donne in stato di gravidanza e le persone con disabilità.
  • Referendum
  • Elezioni regionali
Altri contenuti a tema
Referendum, si vota per 5 quesiti sulla giustizia Referendum, si vota per 5 quesiti sulla giustizia Per la validità occorre raggiungere il quorum del "50% +1"
Respinto referendum su eutanasia legale, delusione del comitato Respinto referendum su eutanasia legale, delusione del comitato Loiudice, Punto GG: “adesso tocca al Parlamento esprimersi e fare una legge”
Referendum Cannabis, risolti i problemi con le firme Referendum Cannabis, risolti i problemi con le firme La questione superata di concerto tra amministrazione e associazione punto GG
Raccolta firme per tre referendum Raccolta firme per tre referendum Caccia, eutanasia legale e riforma della giustizia
Referendum abolizione caccia, raccolta firme anche a Gravina Referendum abolizione caccia, raccolta firme anche a Gravina Costituito comitato cittadino “Si Aboliamo la Caccia”
Referendum eutanasia, raccolta firme a Gravina Referendum eutanasia, raccolta firme a Gravina Un banchetto per le adesioni a una legge sul fine vita
Elezioni regionali, il ringraziamento di Gianni Colangelo Elezioni regionali, il ringraziamento di Gianni Colangelo Per il sostegno ricevuto nella sua città
Regionali, a Gravina Colangelo il più suffragato Regionali, a Gravina Colangelo il più suffragato Tra sorprese e conferme ecco i più votati a Gravina
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.