D - Accademy 1 Giornata
D - Accademy 1 Giornata
Convegni

"Cuciniamo in amicizia – Lezione a 4 mani".

Percorso gastronomico dell'Accademia di Cucina "CookAmìs"

"Cuciniamo in amicizia – Lezione a 4 mani". Un titolo forse inusuale per dare il via al percorso gastronomico dell'Accademia di Cucina "CookAmìs". Una special date per presentarsi e presentare quello che sarà partecipare agli incontri. Lunedì 19 novembre l'inaugurazione con una lezione di cucina a 4 mani per imparare a conoscere chi traghetterà il gusto in una nuova dimensione. Mani sapienti e nobili che sanno trasformare la materia prima dandole nuova forma capace di esaltare tutti e 5 i sensi. Parliamo dei due Docenti in cattedra, lo Chef Giovanni Cifarelli ed il Pastry Chef Roberto Mascellaro, che hanno raccontato ed insegnato ai partecipanti, cos'è un viaggio sensoriale tra sapori e prodotti.

Per i fortunati che sono riusciti a trovare posto ecco l'opportunità di potersi cimentare con i 4 piatti scelti dagli chef per la serata.
Per il "salato" Tataky di calamaro cremoso al sentore di erbe murgiane e Tartare di Salmone marinato a secco, cialda di pane e perle morbide agli agrumi. Per il "dolce" un percorso chiamato Sacher 2.0, con Biscotto morbido al cacao e crema leggera al cioccolato, e Crème brûlée in trasparenza e frolla croccante.

Non una comune "lezione" ma l'interattività di poter preparare con gli chef, seguendone consigli e carpendone segreti. Il tutto condito da quella giusta dose di allegria e di convivialità che è marchio di fabbrica del progetto.
Sono loro, Cifarelli e Mascellaro, i maestri della gastronomia che terranno le lezioni di cucina a CookAmis, un progetto voluto dal Christian Divella, responsabile marketing e sviluppo di Divella Group.

"CookAmìs" è una nuova vision del cibo e della sua preparazione, con a cuore la salute e il benessere di coloro che vorranno imparare da formatori di altissimo livello come il pluripremiato Chef Giovanni Cifarelli e il Pasticciere Campione del Mondo Roberto Mascellaro, co-ideatori con me di CookAmìs.
Parla di quel tragitto che il cibo compie prima di arrivare sulle nostre tavole, un tragitto fatto di conoscenza, affidabilità e sicurezza: la Filiera come percorso per la salute.

"CookAmìs" fa parte di un progetto più ampio che vede protagonista il Gruppo Divella, progetto chiamato D-Academy.
Le prossime due lezioni, il 26 novembre ed il 3 gennaio, avranno come protagonista l'autunno ed i suoi segreti, per poi proseguire con la "Magia del Natale" il 10 e 17 dicembre dove si concluderà con "La Cena di Natale: idee sfiziose e frizzanti per renderla unica e speciale" il primo ciclo di incontri targati "CookAmìs".

Iscriversi ai corsi e partecipare è molto semplice. Basta compilare il form della pagina "CookAmìs" su sito www.divellagroup o chiamare il numero 3348252869.

Buona cucina in allegria a tutti, perché questo è il segreto di "CookAmìs". Cucinare in amicizia!
27 fotoD_Academy
D academy JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPGDSC JPG
  • cucina
Altri contenuti a tema
2 Alimentazione, due cuochi di Gravina in vetrina al SIAL di Parigi Alimentazione, due cuochi di Gravina in vetrina al SIAL di Parigi Esperienza molto positiva per Massimo Buono e Giovanni Cifarelli
Speciale Ricette: una nuvola di dolcezza Speciale Ricette: una nuvola di dolcezza Lo chef Giuseppe Mastrogiacomo propone il dolce "Nuvola di riso"
Speciale Ricette Salate: un grande classico Speciale Ricette Salate: un grande classico Lo chef Gianfranco Pellicciari propone il "Cavatellino alla gravinese"
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.