lutto
lutto
Ospedale e Sanità

Coronavirus, deceduto il primo paziente gravinese

L’uomo era ricoverato in terapia intensiva da giovedì

Gravina registra la sua prima vittima da coronavirus. L'anziano paziente che aveva contratto il Covid-19 e che era stato ricoverato in terapia intensiva da giovedì scorso, purtroppo è deceduto. "Pasquale Laragione non ce l'ha fatta"- ha dichiarato il sindaco Alesio Valente nel diffondere la notizia della morte dell'anziano gravinese. Il primo cittadino ha voluto esprimere il cordoglio di tutti i gravinesi alla famiglia dell'uomo. Aveva 87 anni.

Il sindaco inoltre ha invitato la cittadinanza a sospendere in segno di lutto per la giornata odierna, ogni flashmob e forma di intrattenimento dai balconi.

"Stiamo affrontando l'emergenza più seria che questa città abbia conosciuto dopo le macerie della seconda guerra mondiale- ha ricordato Valente, invitando nuovamente tutti a non uscire di casa.

Il primo cittadino, inoltre, ha comunicato il terzo caso di positività al coronavirus a Gravina. Si tratta di una donna "dipendente di un'azienda che opera all'interno dell'ospedale della Murgia", rende noto il sindaco. "La donna al momento sta bene - aggiunge - ed è in quarantena domiciliare insieme ai suoi familiari più stretti, che hanno avuto contatti con lei negli ultimi giorni. A loro un abbraccio forte, con l'augurio di uscire presto e bene da questa situazione".
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Asl Bari, assunti nuovi tecnici di radiologia Asl Bari, assunti nuovi tecnici di radiologia Sono previste pure assunzioni di altre figure per distretti e ospedali
Concorso Oss: respinti tutti i ricorsi, graduatoria è valida Concorso Oss: respinti tutti i ricorsi, graduatoria è valida Ora si procederà alle oltre 2000 assunzioni
Sanità: visite prenotate, sarà la Asl a contattare gli utenti Sanità: visite prenotate, sarà la Asl a contattare gli utenti Invito a non telefonare al call center. Ecco tutte le disposizioni
Asl Bari, da lunedì possibile prenotare esami Asl Bari, da lunedì possibile prenotare esami Ecco le modalità per farlo
Coronavirus: distretto sanitario Murgia, unità speciale al lavoro Coronavirus: distretto sanitario Murgia, unità speciale al lavoro Per il monitoraggio dei pazienti domiciliati e di possibili sospetti
Qualifica di Oss, via libera per esame finale Qualifica di Oss, via libera per esame finale Provvedimento della Regione Puglia con riduzione del monte ore
4 Tanti applausi per dire 'Grazie' Tanti applausi per dire 'Grazie' Il video del San Mich Sound per operatori sanitari e volontari
Concorso regionale Oss, ri-approvata la graduatoria Concorso regionale Oss, ri-approvata la graduatoria In Puglia saranno assunti oltre 2000 operatori socio-sanitari
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.