trapianti
trapianti
Ospedale e Sanità

Donati gli organi di Filippo Giorgio

Gesto di generosità dei familiari del giovane 29enne morto dopo l’incidente sulla sp 238 in territorio di Gravina

La famiglia di Filippo Giorgio, il ragazzo altamurano di 29anni morto in ospedale dopo alcuni giorni di agonia in seguito ad un incidente stradale avvenuto sulla sp 238 per Corato in territorio di Gravina lo scorso 9 gennaio, ha deciso di donare gli organi per consentire ad altre persone di rinascere a nuova vita attraverso i trapianti.

Un gesto di generosità e solidarietà che non è l'unico registrato nelle ultime ore in Terra di Bari, visto che tra lunedì 15 e martedì 16 gennaio, attraverso le donazioni d'organo effettuate a Brindisi, Lecce e Bari, sono stati trapiantati nelle sale operatorie del Policlinico di Bari un cuore, quattro reni e un fegato.

Mentre l'equipe del prof. Bottio era in sala operatoria per il trapianto di cuore proveniente da Brindisi, è arrivata prima una donazione di reni e fegato da Lecce, che hanno impegnato le equipe del prof. Ditonno e del prof. Tandoi, e poi la donazione multiorgano con il prelievo di cuore, fegato, reni e cornee di Filippo Giorgio, ai familiari del quale il prof. Giovanni Migliore, direttore generale del Policlinico, ha voluto porgere il suo ringraziamento per il consenso alla donazione espresso in un momento così difficile.

Quello appena concluso per Centro Regionale Trapianti è un anno da record, con ben 204 trapianti di organi effettuati, nella speranza che questo dato possa ancora migliorare avendo a disposizione sempre più organi da destinare a chi ne ha bisogno.
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Emiliano promulga leggi regionali in materia di Sanità Emiliano promulga leggi regionali in materia di Sanità I testi delle leggi sono stati inviati al Bollettino Regionale per la pubblicazione.
I laboratori di analisi in ginocchio. I laboratori di analisi in ginocchio. Le nuove tariffe di rimborso improponibili, a rischio i posti di lavoro di migliaia di biologi e la salute dei cittadini
Rinnovata convenzione tra Regione Puglia e Fiamme Gialle Rinnovata convenzione tra Regione Puglia e Fiamme Gialle Per controlli sulla spesa sanitaria pubblica
Diritto alla salute pubblica, i Medici della Puglia scendono in Piazza Diritto alla salute pubblica, i Medici della Puglia scendono in Piazza Arrivati da tutta la regione, presenti anche molti Medici di Gravina
Cardiochirurgia: nuova tecnica eseguita al "Miulli" Cardiochirurgia: nuova tecnica eseguita al "Miulli" La "correzione di insufficienza tricuspidalica con tecnica percutanea"
Concorso infermieri, arrivano le assunzioni Concorso infermieri, arrivano le assunzioni Assessore Palese: "Per tutti i vincitori, entro la prossima settimana"
Prorogata ancora l'esenzione ticket per reddito Prorogata ancora l'esenzione ticket per reddito Per evitare affollamenti negli uffici delle aziende sanitarie
Riparte dialogo tra sindacati e Asl Riparte dialogo tra sindacati e Asl Efficace l’incontro tra Cgil, Cisl, Uil e Fials con il dg Sanguedolce
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.