fascicolo sanitario elettronico
fascicolo sanitario elettronico
Ospedale e Sanità

Il potenziamento del FSE migliorerà l’assistenza Sanitaria

Entro il 30 giugno ci si può opporre all’inserimento dati nel fasciolo Sanitario elettronico

La possibilità di avvalersi del Fascicolo Sanitario Elettronico garantisce il miglioramento dell'assistenza sanitaria della Puglia. Ne sono convinti all'Asl, tanto che hanno deciso di potenziare il servizio già attivo nella regione da 8 anni.
Il FSE altro non è che un sistema informatico che contiene tutte le informazioni relative alla salute delle persone, come ad esempio anamnesi, diagnosi, terapie farmacologiche prescritte, referti di esami clinici e visite specialistiche.

Adesso il Ministero della Salute, grazie ai fondi PNRR, sta potenziando questo strumento che diventerà quindi la porta d'accesso dei servizi online a cui si potrà accedere tramite SPID, Tessera Sanitaria o Carta d'Identità Elettronica (CIE).

Non tutti però intendono mettere a disposizione i propri dati personali. Un mancato consenso è consentito, visto che si è deciso di dare la possibilità a coloro che non vogliono che i propri dati vengano inseriti automaticamente nel fascicolo dei dati e dei documenti sanitari generati prima del 19 maggio 2020, di opporsi entro il 30 giugno 2024, utilizzando il servizio online "FSE - Opposizione al pregresso" disponibile sul Portale Sistema TS.
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Una rete regionale per l’endometriosi Una rete regionale per l’endometriosi Via libera della giunta pugliese al Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA)
Da Gravina alla manifestazione di protesta delle Strutture sanitarie Private Da Gravina alla manifestazione di protesta delle Strutture sanitarie Private Meeting a Roma contro il nuovo tariffario imposto dal Governo
Nirs, Antonella Bellomo nominata coordinatrice Nirs, Antonella Bellomo nominata coordinatrice Il presidente emiliano nomina i nuovi componenti del nucleo ispettivo regionale sanitario
Emiliano promulga leggi regionali in materia di Sanità Emiliano promulga leggi regionali in materia di Sanità I testi delle leggi sono stati inviati al Bollettino Regionale per la pubblicazione.
13 Donati gli organi di Filippo Giorgio Donati gli organi di Filippo Giorgio Gesto di generosità dei familiari del giovane 29enne morto dopo l’incidente sulla sp 238 in territorio di Gravina
I laboratori di analisi in ginocchio. I laboratori di analisi in ginocchio. Le nuove tariffe di rimborso improponibili, a rischio i posti di lavoro di migliaia di biologi e la salute dei cittadini
Rinnovata convenzione tra Regione Puglia e Fiamme Gialle Rinnovata convenzione tra Regione Puglia e Fiamme Gialle Per controlli sulla spesa sanitaria pubblica
Diritto alla salute pubblica, i Medici della Puglia scendono in Piazza Diritto alla salute pubblica, i Medici della Puglia scendono in Piazza Arrivati da tutta la regione, presenti anche molti Medici di Gravina
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.