Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Confiscati beni per 1.500.000 euro ad un pregiudicato gravinese

L’operazione condotta dai Comando provinciale dell’Arma

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito questa mattina un provvedimento di confisca di beni emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Bari su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia nei confronti di Mario Mangione, 37 anni, pluripregiudicato di Gravina in Puglia ritenuto contiguo al clan Mangione-Gigante-Matera.

Il provvedimento, come si legge in una nota stampa inviata dall'arma, è consequenziale ad una sentenza emessa dal Tribunale di Bari che ha accolto le risultanze investigative presentate dai carabinieri. L'indagine, avviata nell'ottobre del 2012, ha consentito di appurare che l'uomo ha condotto uno tenore di vita notevolmente superiore alle possibilità economico-finanziarie dichiarate. A fronte di modesti redditi dichiarati è risultato intestatario di una villa costituita da 4 fabbricati ubicati a Gravina in Puglia e 2 rapporti bancari per un valore di 1.500.000 euro già sottoposti a sequestro nel gennaio del 2013.

I beni sequestrati rimangono sotto l'amministrazione del Tribunale di Bari.
  • Forze dell'Ordine
  • Sequestro beni
Altri contenuti a tema
La villa confiscata alla mala andrà alle realtà sociali La villa confiscata alla mala andrà alle realtà sociali Immobile consegnato al Comune dall'Agenzia nazionale. Prima occorre ristrutturarlo per i tanti danni
Terreno agricolo trasformato in una pericolosa discarica, sequestrato dal NOE Terreno agricolo trasformato in una pericolosa discarica, sequestrato dal NOE Denunciato il proprietario. Sulla vasta area è stata accumulata un'ingente quantità di rifiuti
23enne pugliese individuato e denunciato dai Carabinieri di Matera 23enne pugliese individuato e denunciato dai Carabinieri di Matera Responsabile di tentato furto aggravato ai danni di un cittadino di Grottole
1 Capi di abbigliamento illegali provenienti dalla cina Capi di abbigliamento illegali provenienti dalla cina Sequestro del Nucleo CITES Carabinieri di Bari
Seminario "Educazione e sicurezza stradale": gli studenti gravinesi a lezione di "vita" Seminario "Educazione e sicurezza stradale": gli studenti gravinesi a lezione di "vita" Grande partecipazione e interesse alla due giorni organizzata dall'Associazione "Giovani e Futuro" in collaborazione con la Polizia di Stato
Ladri di pannelli fotovoltaici messi in fuga dai Carabinieri Ladri di pannelli fotovoltaici messi in fuga dai Carabinieri Avvistato un furgone nei pressi del Bosco Difesa Grande
53 persone a giudizio spaccio di droga tra la Basilicata e la Puglia 53 persone a giudizio spaccio di droga tra la Basilicata e la Puglia Interessate persone residenti nelle province di Potenza, Foggia, Matera e Milano
10 Banda di ladri ancora in azione nella notte Banda di ladri ancora in azione nella notte Messi in fuga dai Carabinieri
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.