tifosi italia
tifosi italia
La città

Italia- Inghilterra, a Gravina si intensifica la sicurezza

Un vertice per stabilire misure per garantire l’ordine pubblico

C'è attesa e trepidazione per Italia-Inghilterra. Anche le forze dell'ordine a Gravina si preparano per l'evento e nella circostanza si è deciso di mettere in campo una serie di misure di sicurezza per garantire l'ordine pubblico in occasione della finale del campionato europeo che stasera vedrà opposti gli azzurri ai britannici. Per scongiurare qualsiasi tipo di problema, si è stabilito, in un vertice tenutosi presso il commissariato di Gravina tra le forze dell'ordine e l'amministrazione comunale, di adottare delle precauzioni in modo che tutto vada per il meglio.
Per garantire la sicurezza, soprattutto nel caso di vittoria della nazionale italiana con i successivi festeggiamenti, per evitare qualsiasi tipo di incidente, o comunque episodi spiacevoli e atti vandalici, si è decisa la pedonalizzazione di Piazza Scacchi e la chiusura di un tratto di via Garibaldi con gli agenti della Polizia di Stato, i carabinieri e gli uomini della Polizia Municipale che saranno impegnati a disciplinare il traffico, e a garantire l'incolumità per cose e persone. Comunque vada l'incontro calcistico, l'invito rivolto alla popolazione da parte del sindaco Valente è quello, soprattutto in caso di risultato favorevole per i colori della nazionale italiana, di far prevalere il senso di responsabilità e non trascendere nei festeggiamenti.

  • Forze dell'Ordine
Altri contenuti a tema
4 Coronavirus, 30 denunce in operazione straordinaria di controllo Coronavirus, 30 denunce in operazione straordinaria di controllo Azione congiunta di Polizia di Stato, Polizia locale e Carabinieri per il rispetto delle norme
23enne pugliese individuato e denunciato dai Carabinieri di Matera 23enne pugliese individuato e denunciato dai Carabinieri di Matera Responsabile di tentato furto aggravato ai danni di un cittadino di Grottole
Seminario "Educazione e sicurezza stradale": gli studenti gravinesi a lezione di "vita" Seminario "Educazione e sicurezza stradale": gli studenti gravinesi a lezione di "vita" Grande partecipazione e interesse alla due giorni organizzata dall'Associazione "Giovani e Futuro" in collaborazione con la Polizia di Stato
Ladri di pannelli fotovoltaici messi in fuga dai Carabinieri Ladri di pannelli fotovoltaici messi in fuga dai Carabinieri Avvistato un furgone nei pressi del Bosco Difesa Grande
53 persone a giudizio spaccio di droga tra la Basilicata e la Puglia 53 persone a giudizio spaccio di droga tra la Basilicata e la Puglia Interessate persone residenti nelle province di Potenza, Foggia, Matera e Milano
10 Banda di ladri ancora in azione nella notte Banda di ladri ancora in azione nella notte Messi in fuga dai Carabinieri
18 Tentato furto in gioielleria Tentato furto in gioielleria In molti vedono ma nessuno allerta le forze dell'ordine
8 Individuato l’imbrattatore della Madonna di via Ragni Individuato l’imbrattatore della Madonna di via Ragni Si tratta di un gravinese di 48 anni con problemi psichici
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.