cstl gravina
cstl gravina
Volley

Ancora un 3-0 per la C.S.T.L.

Le pallavoliste gravinesi proiettate ai vertici della classifica

Ancora un match vincente per il volley femminile targato CSTL Gravina. A farne le spese questa volta è l'Alberobello sconfitto in casa con un rotondo 3-0. In settimana mister Colafiglio ha fatto lavorare duro le atlete provando nuovi schemi e richiedendo il massimo impegno e determinazione coadiuvandosi anche del supporto degli atleti della compagine maschile che hanno obbligato le ragazze ad un surplus di lavoro. Il sacrificio però è stato ben ripagato se si considera che la partita è stata vinta 3-0 e dominata per lunghi tratti.

Primo set che inizia con il sestetto scelto da mister Colafiglio che prevede Luciana Lagreca e Valeria Calderoni nella diagonale opposto palleggiatore, le 2 bande Marika Disabato e Fuffy Graziadei, centrali Anna Angiulli - che torna dopo l'infortunio di domenica scorsa - e Feliciana Bisaccia. Il sestetto è completato dal libero Valentina Bruno. Sfruttando il suo ottimo servizio, Lagreca costringe le atlete avversarie ad un pesante 8-0 che ha l'effetto di stordire le ragazze di casa che, seppure sostenute dal pubblico accorso numeroso al palazzetto, appaiono tramortite dall'avvio spumeggiante delle gravinesi e non riescono a reagire. Ci pensano le attaccanti a rendere ancora piu' pesante il divario tra le due squadre, in particolare Marica Disabato e Fuffy Graziadei si esaltano alternando colpi d'astuzia ad attacchi potenti. Il set si porta sul 18-8 e le atlete tirano un pò i remi in barca permettendo alle avversarie di ritrovare un pò di fiducia nei loro mezzi. Il set però e' ormai compromesso e si chiude sul punteggio di 21-25.

Nel secondo set si combatte punto su punto fino al punteggio di 8–8. Mister Colafiglio opta per un cambio in cabina di regia facendo entrare Stella Tota e Claudia Chietera. Le due nuove entrate portano linfa vitale al gioco e la squadra gravinese si porta in vantaggio 20-15, grazie a due giocate sotto rete di Tota che sorprende le avversarie con due secondi tocchi e agli attacchi di Bisaccia, che ben servita riesce ad attaccare in modo indifendibile. A questo punto si tratta solo di amministrare il risultato. Il mister opta per dei cambi strategici e rafforza la linea difensiva, dando spazio anche a Fusco e Misciagna, che collaborano con l'attenta Bruno e anche il secondo set viene messo in cassaforte.

Le atlete di casa sono incredule e rientrano nel terzo set determinate a dare battaglia, ma le gravinesi sono ben in partita e hanno la giusta determinazione per non concedere neanche un set alle avversarie. Il mister opta per un cambio al centro concedendo una pausa a Bisaccia e facendo entrare Elisa Loverre che, dopo 2 punti, e' costretta ad abbandonare il campo per un infortunio alla caviglia. Le atlete non si distraggono, ritrovano compattezza e trascinate da Angiulli e Disabato portano a casa set e partita.

Un 3-0, dunque, che porta le atlete gravinesi nelle zone altissime della classifica e che fa morale in vista del doppio impegno casalingo contro le proibitive Modugno e Conversano. Soddisfatto mister Colafiglio a fine partita. "Sono contento della vittoria e di come e' arrivata. Il lavoro in settimana e' stato ben ripagato e va fatto un plauso alle atlete per come si sono comportate. Non e' facile gestire un gruppo così ampio e fare delle scelte, ma le ragazze si stanno comportando bene e sia chi entra, sia chi subentra dà il proprio contributo. Stiamo lavorando bene e se continuiamo su questa strada potremo toglierci belle soddisfazioni".

  • Cstl Gravina
Altri contenuti a tema
Volley, due giovani di Gravina alle finali nazionali under 17 Volley, due giovani di Gravina alle finali nazionali under 17 Vito D’Ambrosio e Stefano Lopez, cresciuti nella Cstl
Donazione della Cstl alla protezione civile Donazione della Cstl alla protezione civile La società sportiva dilettantistica consegna un assegno al sindaco Valente
La Cstl Gravina torna a vincere La Cstl Gravina torna a vincere Successo casalingo contro l’ASD Volley Cassano per 3 set a 0
Trionfo cstl, sesta vittoria consecutiva per le atlete Trionfo cstl, sesta vittoria consecutiva per le atlete Strapazzate in casa le ruvesi della Techno-Switch New Volley
Cstl, facile successo in trasferta Cstl, facile successo in trasferta Trionfo gialloblù a Canosa contro l’ASD Polisportiva Popolare per 6-25; 11-25; 12-25
Capitombolo in trasferta per la Cstl Gravina Capitombolo in trasferta per la Cstl Gravina Collettivo femminile sconfitto per 3-1 dalle castellanesi del SideOut ASD
Cstl Gravina: vittoria sofferta ma meritata Cstl Gravina: vittoria sofferta ma meritata Sconfitte al tie-break le giovani putignanesi dell’ASD Uisp ‘80
La CSTL Gravina continua a sorprendere La CSTL Gravina continua a sorprendere Sconfitta in casa per 3 set a 1 la Diomede Canosa
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.