cstl Putignano
cstl Putignano
Volley

Cstl Gravina: vittoria sofferta ma meritata

Sconfitte al tie-break le giovani putignanesi dell’ASD Uisp ‘80

Elezioni Regionali 2020
Doveva essere il match del riscatto per Dicecca e compagne e così è stato. Dopo la delusione maturata nella trasferta cassanese, le ragazze di Gianluca Colafiglio, decimate dalle assenze e dagli infortuni, piegano con la forza dell'esperienza e della tenacia il giovane e dinamico sestetto putignanese ASD Uisp '80. Per vigore ed instancabile operosità, si evidenzia la prova della n. 8 Dilena, tassello fondamentale nel successo della formazione gravinese.

Partenza disastrosa delle locali nel primo set. La disorganizzazione e il mediocre posizionamento in campo delle gravinesi permettono alla formazione ospite di realizzare un vantaggio iniziale di 10 punti; vantaggio che verrà ridimensionato solo in parte e che sancirà la momentanea supremazia delle putignanesi per 25-17.

Secondo set decisamente più equilibrato. Le gialloblù si risvegliano ed iniziano a combinare bene tra di loro, ma le potenti schiacciate della Dicecca e della Petronella vengono spesso ribattute dai solidi muri delle avversarie. Sarà un set combattutissimo con ripetute botte e risposte da entrambe le parti che alla fine terminerà in favore delle padroni di casa per 25-20.

Scosse dalle "dispotiche" direttive urlate dal proprio mister, le ospiti si fanno sotto nel terzo set cercando di recuperare lo smalto della prima frazione. Ancora su qualche gentile concessione da parte della squadra locale, la dinamica compagine putignanese avrà nuovamente la meglio sulle locali e guadagnerà il punto del terzo set che si chiuderà con un largo vantaggio a loro favore per 18-25.

Il quarto è il set del riscatto per le gravinesi. Nonostante i vari acciacchi patiti dalle giocatrici di Colafiglio (Bisaccia e Petronella su tutte) le gialloblù tornano a giocare come sanno fare: le cannonate delle putignanesi Sozio e Sportelli vengono più volte annullate dall'impeccabile ricezione dell'esperta Fusco; precisi sono gli inviti che la Porfido serve sulla linea d'attacco delle scatenate Dicecca e Dilena, con quest'ultima che sbaglia pochissimo in qualunque posizione vi si trovi; si iniziano ad infrangere le certezze delle putignanesi che devono rinviare al tie-break un match che sembrava correre a loro vantaggio prima di questa ripresa.

Quinto ed ultimo set che parte subito male per le locali costrette ad inseguire un distacco di 4 punti al primo time-out. Alla seconda interruzione, è ancora la Uisp Putignano a condurre in vantaggio per 7-5 ma il crollo è dietro l'angolo. Sempre più frequenti sono infatti gli errori in battuta e in ricezione con i muri che, se sino ad allora avevano rappresentato una certezza per la formazione di mister Fanelli, ora iniziano a sgretolarsi più volte sulle schiacciate delle gravinesi Angiulli, Dilena e Dicecca. Agguantate sull'11 pari, le ospiti perderanno sempre più mordente e verranno conseguentemente travolte per 15-11 dalle gravinesi, le quali coroneranno una rimonta che sembrava quasi irrealizzabile e che mister Colafiglio a fine gara interpreterà così: "Affrontavamo un avversario giovane e forte, allenato da un tecnico molto preparato. Ci serviva una grande partita per dimenticare la delusione di sabato scorso a Cassano, e credo che con questa prestazione ci siamo riscattati a dovere."


(A cura di Menico Gasparre)
8 fotoCSTL - Putignano
CSTL PutignanoCSTL PutignanoCSTL PutignanoCSTL PutignanoCSTL PutignanoCSTL PutignanoCSTL PutignanoCSTL Putignano
  • Cstl Gravina
  • Volley
Altri contenuti a tema
Donazione della Cstl alla protezione civile Donazione della Cstl alla protezione civile La società sportiva dilettantistica consegna un assegno al sindaco Valente
Volley, ancora una vittoria per la Magis Volley, ancora una vittoria per la Magis Prosegue a ritmi serrati la corsa verso le zone alte della classifica. Battuta la VTT Comes Talsano
Volley, la Magis passa a Gioia del Colle Volley, la Magis passa a Gioia del Colle Buona la prima per il neo allenatore della Magis Lino Paolicchio
3 Tanto rumore per nulla, la Magis iscritta al campionato di volley Tanto rumore per nulla, la Magis iscritta al campionato di volley Risolto l'equivoco con l'amministrazione comunale
Casareale Volley, a Grottaglie si spegne il sogno promozione Casareale Volley, a Grottaglie si spegne il sogno promozione La squadra gravinese battuta dai padroni di casa per 3-1
Casareale Volley, brutta caduta contro il Martina Casareale Volley, brutta caduta contro il Martina Adesso l’imperativo è battere Molfetta
Volley maschile, la Casareale ritorna in corsa Volley maschile, la Casareale ritorna in corsa Vittoria convincente contro il Grottaglie
Volley: play off serie C, la Casareale sconfitta a Molfetta Volley: play off serie C, la Casareale sconfitta a Molfetta I gialloblù già con la testa al prossimo impegno di sabato in casa contro la corazzata Grottaglie.
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.