cstl gravina
cstl gravina
Volley

Capitombolo in trasferta per la Cstl Gravina

Collettivo femminile sconfitto per 3-1 dalle castellanesi del SideOut ASD

Crolla fuori casa la gravina femminile del volley. Una caduta giustificata da un'infermeria sempre più piena e sempre più figlia di un periodo della stagione non particolarmente fortunato per Colafiglio e atlete. Con Bisaccia, Lagreca, Disabato ferme ai box e con la Marvulli indisponibile, la trasferta castellanese è apparsa più difficile del previsto nonostante le gialloblù affrontassero comunque una formazione forte, una tra le più quotate del torneo.
I visibili errori in difensiva e i frequenti cali di concentrazione delle gravinesi hanno permesso alle padroni di casa di imporsi nel primo set. Sterili gli attacchi delle schiacciatrici Dicecca e Dilena a loro volta non perfettamente coadiuvate dalle colleghe centrali Angiulli e Ninivaggi. Decisamente meglio il secondo set in cui s'è visto il sestetto gialloblù lottare punto su punto sebbene la frazione di gioco sia stata poi conquistata dalle castellanesi con un 25-23 di misura.

Nel terzo set prendono finalmente forma i buoni propositi del secondo e gli incoraggiamenti del mister gravinese. La "premiata ditta" Dicecca-Loperfido torna a giocare come sa e prezioso si rivela il lavoro della centrale Ninivaggi. La compagine gravinese riesce così a riaprire la gara portando a casa il set con un vantaggio di quattro punti per 21-25. Nella quarta e ultima frazione di gioco, però, ecco materializzarsi i prodromi della disfatta gialloblù: le castellanesi partono subito con un largo vantaggio di 5 punti e per le ragazze di Colafiglio, che in un primo momento agguantano persino il pareggio, sarà dura la lotta contro i loro stessi cali di attenzione che alla fine avranno la meglio e permetteranno alla SideOut di aggiudicarsi il match.
Archiviata questa batosta, servono ora nervi saldi in vista della prossima gara in casa contro la settima classificata "Don Milani" per continuare al meglio il cammino in questa Prima Divisione. Ore 11.00 in Via Dante con un solo obiettivo: Vincere!


(A cura di Menico Gasparre)
  • Cstl Gravina
Altri contenuti a tema
La Cstl Gravina torna a vincere La Cstl Gravina torna a vincere Successo casalingo contro l’ASD Volley Cassano per 3 set a 0
Trionfo cstl, sesta vittoria consecutiva per le atlete Trionfo cstl, sesta vittoria consecutiva per le atlete Strapazzate in casa le ruvesi della Techno-Switch New Volley
Cstl, facile successo in trasferta Cstl, facile successo in trasferta Trionfo gialloblù a Canosa contro l’ASD Polisportiva Popolare per 6-25; 11-25; 12-25
Cstl Gravina: vittoria sofferta ma meritata Cstl Gravina: vittoria sofferta ma meritata Sconfitte al tie-break le giovani putignanesi dell’ASD Uisp ‘80
La CSTL Gravina continua a sorprendere La CSTL Gravina continua a sorprendere Sconfitta in casa per 3 set a 1 la Diomede Canosa
Cstl Gravina, facile la prima in casa Cstl Gravina, facile la prima in casa Sconfitto il gruppo del “Volley Ball Il Gruppo” per 3 set a 0
CSTL Volley: entusiasmo per l'inaugurazione della palestra di via Dante CSTL Volley: entusiasmo per l'inaugurazione della palestra di via Dante Terminati i lavori di ristrutturazione a spese della società.
Il Gravina si ferma a Trani Il Gravina si ferma a Trani La squadra gravinese viene superata 3-1 da un Trani quasi perfetto
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.