Protezione civile
Protezione civile
La città

Donazione della Cstl alla protezione civile

La società sportiva dilettantistica consegna un assegno al sindaco Valente

Non si fermano le azioni di solidarietà e di generosità da parte dei cittadini gravinesi per aiutare chi è in difficoltà in questa fase di emergenza causata dal coronavirus.

E così questa mattina i responsabili dell'associazione sportiva dilettantistica Cstl Volley si sono recati presso la sede comunale dove hanno lasciato un assegno di 2 mila e 500 euro nelle mani del sindaco, in quanto a capo della protezione civile cittadina. "Il gesto- hanno spiegato Maria Teresa Clemente e Gianluca Colafiglio- nasce dalla volontà dei genitori degli atleti iscritti alla nostra società di devolvere una somma in denaro alla protezione civile".

"Ringrazio la Cstl e le famiglie che hanno voluto devolvere parte delle loro risorse alla protezione civile"- ha commentato Alesio Valente dinanzi al gesto di solidarietà. "Siamo orgogliosi di rappresentare famiglie gravinesi con un cuore così grande"- ha sottolineato il sindaco nel ricevere la donazione, che -ha preannunciato- verrà utilizzata per dare una risposta immediata agli indigenti, a coloro che non ce la fanno, attraverso la donazione di beni di prima necessità.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Cstl Gravina
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Covid e vaccini, il bilancio settimanale Covid e vaccini, il bilancio settimanale In provincia di Bari e a Gravina
Bilancio, gli uffici danno ragione alla commissione Bilancio, gli uffici danno ragione alla commissione I termini decorreranno dal deposito della relazione dei revisori dei conti
La Puglia in area bianca da lunedì La Puglia in area bianca da lunedì In questa fascia non c'è il "coprifuoco". Ecco le altre disposizioni
Covid: crolla la curva dei positivi, a Gravina solo 4 nuovi casi Covid: crolla la curva dei positivi, a Gravina solo 4 nuovi casi Report settimanale dell’Asl su positivi e vaccini in Terra di Bari
Convento Santa Maria, indetto il bando per il restauro Convento Santa Maria, indetto il bando per il restauro Affidamento dei lavori di rigenerazione urbana finanziati per 1,7 milioni di euro
Covid, 22 casi in una settimana. Crescono i vaccinati Covid, 22 casi in una settimana. Crescono i vaccinati Report settimanale della situazione covid
Beni strappati alla criminalità, che farne? Beni strappati alla criminalità, che farne? L’amministrazione pensa ad un regolamento per l’assegnazione
Beni confiscati alla criminalità acquisiti dal Comune Beni confiscati alla criminalità acquisiti dal Comune Obiettivo: destinare gli immobili a progetti sociali
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.