nordic
nordic
La città

“Walk for future”, progetto inclusivo della Nordic Walking Gravina

Iniziativa dell’Asd che ha inaugurato la propria sede

Una camminata a contatto con la natura, con l'obiettivo dell'inclusione delle fasce più deboli della società. Con questo spirito la società sportiva "Nordic Walking Gravina" ha partecipato al Bando Regionale "Sostegno alla qualificazione e innovazione del sistema associativo sportivo a livello regionale" con il progetto "Walk for future".
Una iniziativa rivolta a 30 minori e 20 donne con l'obiettivo di avviarli alla pratica sportiva del nordic walking: una camminata naturale e dinamica, alla quale viene aggiunto l'utilizzo di bastoncini appositamente studiati che danno forza ad ogni passo.
Il progetto si presenta con il valore aggiunto "di avere una visione più ampia, perché inclusiva e di grande socializzazione" - sottolineano dall'Asd gravinese, che ha come partener dell'iniziativa la Cooperativa sociale Eos di Gravina.
Le attività del "Walk for future" sono partite il 3 settembre e si concluderanno il 29 ottobre "in una ottica di sostenibilità e continuità, poiché sarà importante proseguire il lavoro avviato grazie al finanziamento regionale che ha altresì, consentito l'acquisto di attrezzature per svolgere con i destinatari l'attività" - continuano dall'associazione gravinese, che proprio lo scorso fine settimana ha inaugurato la propria sede in Via San Sebastiano, 136. "Un luogo di aggregazione dei walkers e di quanti vorranno avviarsi alla pratica sportiva" - concludono dalla "Nordic Walking Gravina".
  • Inclusione sociale
Altri contenuti a tema
Nordic walking per il sociale Nordic walking per il sociale Primo maggio all'insegna del benessere e della solidarietà
Progetto “Chance: cantieri innovativi di antimafia sociale” Progetto “Chance: cantieri innovativi di antimafia sociale” Avviso pubblico per almeno 20 destinatari. Protagonista la "Nuovi orizzonti soc. coop. soc."
1 ReI e ReD: su 5.676 domande presentate a livello regionale, 1.203 dal Barese ReI e ReD: su 5.676 domande presentate a livello regionale, 1.203 dal Barese I dati forniti nei giorni scorsi dagli Uffici regionali
29 Atto discriminatorio nei confronti di un bambino autistico Atto discriminatorio nei confronti di un bambino autistico Emarginato dai genitori dei compagni, per dare un segnale agli educatori
14° workshop della Biblioteca Multimediale del Consiglio Regionale della Puglia 14° workshop della Biblioteca Multimediale del Consiglio Regionale della Puglia Vi partecipa la Fondazione “E. Pomarici Santomasi”
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.