piantiamo il futuro
piantiamo il futuro
Eventi e cultura

La pineta in festa, “Piantiamo il Futuro”

Piantati due nuovi alberi in pineta comunale

Una pineta colorata e viva quella di domenica scorsa, un evento dedicato alle famiglie e all'inclusione. Un evento organizzato dall' associazione "Apriamo le Porte APS-ETS" guidata dalla dott.ssa Gina Riviello. L'associazione non è nuova a queste iniziative, come ad esempio l'evento tenutosi qualche giorno fa presso la scuola N. Ingannamorte, dove si è affrontato il tema del bullismo e cyberbullismo. Un sodalizio nato per rappresentare i diritti dei bambini con disabilità e per sostenere le relative famiglie.

L'evento è stato occasione perla piantumazione di due alberi presso la pineta comunale. Non è mancata la presenza istituzionale del sindaco Fedele Lagreca che ha ringraziato l'associazione per l'impegno che svolge nell'affrontare i delicati temi. "La pineta è il luogo dove noi tutti abbiamo bei ricordi, luogo che ci trasmette tranquillità" – ha detto il primo cittadino che ha ricordato l'importanza di restituire luoghi al paese.

Non è mancato il contributo culturale a sfondo sociale assicurato dalla presenza del calciatore e scrittore Paolo Vicino, autore di "Oltre le Apparenze".

Complice la bella giornata, vuoi le attrazioni dei Supereroi, le animazioni di Enjoy Kids con trampolieri truccabimbi, le tante bolle di sapone, il trenino a prezzo ridotto; la pineta era piena di gente. Famiglie bambini che si riprendono un luogo, spesso ad appannaggio esclusivo dello sgambettamento per animali.

Un luogo dove un bambino ai primi passi, un anziano o chiunque possa sentirsi sicuro e libero di potersi muovere. Un parco urbano che abbiamo la fortuna di avere a pochi metri dalle nostre case. La pineta comunale è uno dei luoghi più rappresentativi della nostra città, molto gradito dai visitatori di fuori città che non mancano di apprezzarne gli aspetti positivi.

Insomma, una giornata in cui le associazioni di volontariato si scoprono protagoniste nel contribuire fattivamente a costruire una città inclusiva.

6 fotopiantiamo il futuro
piantiamo il futuropiantiamo il futuropiantiamo il futuropiantiamo il futuropiantiamo il futuropiantiamo il futuro
  • Pineta Comunale
  • Associazioni
  • Inclusione sociale
Altri contenuti a tema
Ambito territoriale, un bando per enti del terzo settore Ambito territoriale, un bando per enti del terzo settore Finanziati percorsi di assistenza alla socializzazione in favore di minori affetti da disturbi dello spettro autistico
"Cuochi dell'Alta Murgia- GioPass", esperienza al servizio del settore "Cuochi dell'Alta Murgia- GioPass", esperienza al servizio del settore Un’associazione con grandi ambizioni, aperta al territorio
Nasce l’Albo delle Associazioni del Comune Nasce l’Albo delle Associazioni del Comune L’istanza di iscrizione è scaricabile dal sito istituzionale
Nuovo regolamento delle associazioni per il comune di Gravina Nuovo regolamento delle associazioni per il comune di Gravina Intervista al presidente della V commissione consiliare Carlo Loiudice
A Gravina arriva l’associazione “Mai Più” A Gravina arriva l’associazione “Mai Più” Obiettivo: tutela dei lavoratori
14 Nasce l’associazione Cuochi dell'Alta Murgia Nasce l’associazione Cuochi dell'Alta Murgia Una pettolata per presentarsi alla cittadinanza. Iniziativa che ha attirato numerosi gravinesi
Giornata delle Meraviglie alla masseria Capone Giornata delle Meraviglie alla masseria Capone Un giorno dedicato ai bambini dei territori di guerra
Fondo Inclusione, Verna: il Comune presenti progetto Fondo Inclusione, Verna: il Comune presenti progetto L’invito del consigliere a partecipare al bando Regionale
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.