centro storico
centro storico
Territorio

Un bando per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico e culturale

Scade il 4 luglio 2011. 4 milioni di euro il finanziamento

E' di 4 milioni di euro il finanziamento di cui potranno usufruire le organizzazioni non profit meridionali che parteciperanno al "Bando storico-artistico e culturale 2011" promosso dalla Fondazione per il Sud, una fondazione che già, nel 2008, aveva sostenuto undici progetti esemplari per la valorizzazione del patrimonio storico artistico e culturale e dieci per quello ambientale e, nel 2010, nove iniziative per il riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie.

L'obiettivo del bando in questione è quello di promuovere interventi volti alla tutela ed alla valorizzazione del patrimonio storico-artistico e culturale del Mezzogiorno, in chiave di sviluppo locale e per l'inclusione sociale. Interventi che per contenuto innovativo, impatto e rilevanza territoriale, possano divenire dei modelli di riferimento.

Le azioni dovranno riguardare beni con una forte identità storico-culturale per il territorio, che siano nell'effettiva disponibilità, per una durata di 7 anni, del soggetto proponente. Si fa riferimento a beni architettonici che costituiscono il patrimonio culturale materiale, ovvero a beni immobili di particolare pregio artistico, storico, archeologico, testimonianza di epoche passate, che potranno essere valorizzati attraverso l'avvio di nuovi servizi o di forme artistiche mirate all'inclusione sociale (nuovi spazi culturali, centri di incontro e aggregazione, recupero e valorizzazione a fini turistici di beni culturali, incremento dell'accessibilità e della fruibilità degli stessi beni, gestione di musei e siti archeologici).

I progetti dovranno favorire la formazione di reti locali, coinvolgendo il terzo settore e il volontariato, le istituzioni pubbliche, gli enti preposti allo sviluppo turistico, ma anche gli operatori privati.

Si tratta di un'ulteriore possibilità di recupero del nostro patrimonio che si spera qualche ente preposto colga al volo prima della sua scadenza fissata al 4 luglio 2011.
bando storico-artistico culturale 2011Documento PDFallegato ADocumento PDFallegato BDocumento PDFallegato CDocumento PDF
  • Bando
  • Fondazione per il Sud
Altri contenuti a tema
Piano sociale di zona, indetta la selezione per un'assunzione Piano sociale di zona, indetta la selezione per un'assunzione Con contratto a tempo determinato
Al via il primo concorso della Biblioteca Finia Al via il primo concorso della Biblioteca Finia Ecco i dettagli del bando che premia il merito
Anche Gravina aderisce al progetto “PugliaPartecipa” Anche Gravina aderisce al progetto “PugliaPartecipa” La giunta comunale approva l’adesione al bando della Regione Puglia per promuovere la cittadinanza attiva
Sanità. Conca (5 Stelle): "Scelta dei manager troppo discrezionale" Sanità. Conca (5 Stelle): "Scelta dei manager troppo discrezionale" Alla Asl di Bari nominato un direttore generale che era candidato in altre aziende sanitarie provinciali
Bando Oss: tutti i dettagli Bando Oss: tutti i dettagli La Regione risponde ai cittadini
2 Raccolta Tartufi, al via la richiesta di autorizzazioni Raccolta Tartufi, al via la richiesta di autorizzazioni Bando e domanda on line
2 Avviso pubblico per la selezione di figure professionali da parte della Regione Avviso pubblico per la selezione di figure professionali da parte della Regione C'è tempo fino al 14 settembre prossimo per presentare domanda al bando
1 Bonus idrico: pubblicato il bando Bonus idrico: pubblicato il bando C'è tempo dal 1° settembre al 31 dicembre 2017 per presentare domanda
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.