front inizio scuola
front inizio scuola
Scuola e Lavoro

Scuola, 230mila euro a Gravina per adeguamenti Covid

M5S interroga amministrazione sul da farsi

Ci saranno 230mila euro da parte del Ministero dell'Istruzione alla città di Gravina per adeguare gli istituti scolastici e prepararli alla apertura in sicurezza del nuovo anno scolastico, in programma il 24 settembre prossimo. I fondi serviranno per adeguare gli spazi e le aule didattiche presenti negli edifici scolastici, in modo che possano diventare funzionali e possano rispondere alle norme in vigore per l'emergenza sanitaria causata dal coronavirus.

"L' Amministrazione si attivi subito per recepire i fondi assegnati e renda nota la programmazione delle attività che intende svolgere ... possibilmente prima che suoni la campanella!"- affermano polemicamente le consigliere comunali del Movimento Cinque Stelle, che hanno chiesto lumi all'assessore all'istruzione Maria Nicola Matera sulle iniziative che l'amministrazione intende intraprendere, di comune accoro con i Dirigenti Scolastici, per le scuole gravinesi.

Le consigliere pentastellate si sono fatte portavoce delle preoccupazioni e dei malcontenti che in città animano le famiglie. "Si aspettano le linee guida nazionali ed eventuali richieste dai Dirigenti"- è stata la risposta dell'assessore Matera, interrogata dalla V Commissione Consiliare due settimane fa. Dunque, a circa due mesi dall'apertura delle scuole, sono ancora tante le incertezze con cui la comunità scolastica gravinese è costretta a convivere.
  • Scuola
  • Movimento 5 stelle Gravina
  • M5s
Altri contenuti a tema
Stop a tutte le scuole fino al 3 dicembre Stop a tutte le scuole fino al 3 dicembre Ordinanza del sindaco Valente per il primo ciclo di istruzione
Per due settimane chiusi tre plessi di scuola dell'infanzia Per due settimane chiusi tre plessi di scuola dell'infanzia Ordinanza del sindaco dopo un caso di positività al coronavirus
Scuola in Puglia, rimane la didattica a distanza a richiesta Scuola in Puglia, rimane la didattica a distanza a richiesta Tar: la prima ordinanza di Emiliano non è più efficace, rimane in piedi la seconda
4 Ministero dell'istruzione insiste: Emiliano ritiri o riveda ordinanza Ministero dell'istruzione insiste: Emiliano ritiri o riveda ordinanza "La scuola non è un servizio a domanda"
1 Scuola: ordinanza di Emiliano, riprendono le lezioni in presenza Scuola: ordinanza di Emiliano, riprendono le lezioni in presenza E' possibile la didattica a distanza per famiglie che lo chiedono
1 In Puglia scattano nuove regole In Puglia scattano nuove regole La regione classificata a rischio medio-alto (arancione)
2 Ministro Azzolina a Emiliano: riaprire le scuole in Puglia Ministro Azzolina a Emiliano: riaprire le scuole in Puglia Vero problema è l'organizzazione della sanità regionale
Da venerdì scuole chiuse in Puglia, fino al 24 novembre Da venerdì scuole chiuse in Puglia, fino al 24 novembre Ecco la decisione della Regione Puglia. Escluse quelle dell'infanzia
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.