attrezzature sportive
attrezzature sportive
Sport

Regione, contributi per attrezzature sportive e atleti paralimpici

C'è tempo fino al 15 novembre

Si sono aperte lo scorso lunedì le procedure per accedere ai contributi regionali per l'acquisto di attrezzature tecnico-sportive e per i supporti economici riservati agli atleti paralimpici e persone disabili che intendano avviarsi o abbiano da poco iniziato la pratica di un'attività sportiva.

La Regione Puglia ha messo a disposizione circa 1 milione e 650mila euro per contribuire agli acquisti che le società sportive e gli atleti paralimpici intendono fare per migliorare la propria attività. "Un aiuto molto importante per realtà sportive o atleti che hanno meno risorse per continuare a essere protagonisti attivi delle passioni sportive o della promozione delle attività motorie"- sottolinea l'assessore regionale delegato allo Sport per Tutti, Raffaele Piemontese.

Gli avvisi pubblici della Regione sono due: si tratta di un avviso per "Acquisto di attrezzature tecnico-sportive" rivolto ai Comuni, alle società e alle associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva e federazioni sportive del CONI o del Comitato Italiano Paralimpico. Il secondo avviso, invece, per la "Concessione di contributi a favore della pratica sportiva degli atleti con disabilità" è indirizzato ad adulti e minorenni, che siano residenti in Puglia da almeno due anni, che siano atleti paralimpici oppure persone con disabilità che intendano avviarsi o abbiano da poco iniziato la pratica di un'attività sportiva.

Per entrambi gli avvisi pubblici il termine massimo per presentare domanda di partecipazione è stato fissato al 15 novembre.
  • Regione Puglia
  • Associazioni sportive
  • Strutture sportive
Altri contenuti a tema
Nuovi avvisi per “Vita indipendente” e “Provi Dopo di noi” Nuovi avvisi per “Vita indipendente” e “Provi Dopo di noi” Tante le novità presenti nel bando
Comitato Idonei Puglia: proroga Graduatorie passaggio fondamentale Comitato Idonei Puglia: proroga Graduatorie passaggio fondamentale Importante per non vanificare le ingenti somme spese per l’espletamento delle prove concorsuali.
MiniPia: ammesse dalla giunta 26 nuove categorie merceologiche MiniPia: ammesse dalla giunta 26 nuove categorie merceologiche Delli Noci: “Inserite attività di grande impatto. Così rafforziamo l’industria culturale e l’appeal artistico della Puglia”
Più risorse per bonifica aree da rifiuti abbandonati Più risorse per bonifica aree da rifiuti abbandonati Emiliano e Maraschio scrivono al Ministro Pichetto Fratin e al Presidente Morrone
La Regione presenta il protocollo Itaca Puglia 2023 La Regione presenta il protocollo Itaca Puglia 2023 Valutazione della sostenibilità ambientale per edifici residenziali e non residenziali
Legge regionale 36, al Comune ultimo incontro Legge regionale 36, al Comune ultimo incontro Ristrutturazione edilizia e pianificazione urbana in primo piano
In arrivo i MiniPia, pubblicato l’avviso da 40 milioni di euro In arrivo i MiniPia, pubblicato l’avviso da 40 milioni di euro Bando per le Micro e Piccole Imprese. Dal 29 febbraio le domande
Capitale cultura 2027, Alberobello alla Bit presenta la candidatura Capitale cultura 2027, Alberobello alla Bit presenta la candidatura Verna (UnaBellaStoria): “Gravina e Altamura che fanno?”
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.