Reddito di cittadinanza
Reddito di cittadinanza
Palazzo di città

Reddito di cittadinanza, la commissione consiliare "bacchetta" Lafabiana

L’assessore aveva convocato i beneficiari con un post social

Non si può affidare ad un post social la convocazione dei percettori del Reddito di Cittadinanza (RdC). La commissione consiliare che si occupa delle politiche sociali stigmatizza la formula utilizzata dall'assessore preposto Felice Lafabiana che attraverso un post sulla propria pagina facebook aveva invitato tutti i percettori del RdC a presentarsi in Comune lunedì prossimo alle ore 12, per poter dare la propria disponibilità a svolgere servizio di volontariato.

I membri della commissione, pur riconoscendo l'opportunità dell'applicazione della legge, affinché coloro che percepiscono il reddito di cittadinanza svolgano lavori socialmente utili, nel verbale sottolineano la necessità da parte del Comune di attivarsi per la redazione dei Puc, per essere pronti all'avvio della seconda fase già pubblicata sulla gazzetta ufficiale, così da non arrivare impreparati "come accaduto con le altre precedenti misure (Rei e Red)".

Circostanza che ha visto i percettori non svolgere nessuna attività poiché l'amministrazione non si era attività in tempo per stipulare le necessarie assicurazioni. "Come l'assessore potrà dare garanzie assicurative?"- Si chiedono i componenti della commissione presieduta da Varrese e composta da K. Lorusso, Lupoli e Stregapede, che invitano l'assessore Lafabiana a fare chiarezza e trasparenza su una tematica così importante "che non si presta ad alcuna demagogia" .
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Commissioni consiliari Gravina
Altri contenuti a tema
Resta aperto l'ufficio di stato civile Resta aperto l'ufficio di stato civile A disposizione solo per atti urgenti
1 Tari: data di scadenza errata, si paga il 1° giugno Tari: data di scadenza errata, si paga il 1° giugno L’invio delle cartelle era stato già programmato prima della delibera di rinvio
1 Il Comune attiva il numero sociale Il Comune attiva il numero sociale A disposizione prioritariamente per anziani e immunodepressi
Coronavirus, chiuse le aree break Coronavirus, chiuse le aree break Ordinanza del sindaco Valente per evitare assembramenti
Chiusi cimitero e parchi, restare a casa se non è necessario uscire Chiusi cimitero e parchi, restare a casa se non è necessario uscire Nuove disposizioni per evitare assembramenti. Accesso all’area cimiteriale solo per tumulazioni programmate
Coronavirus: nuovi orari per i supermercati Coronavirus: nuovi orari per i supermercati Il Sindaco Valente: “Cerchiamo di garantire un servizio a domicilio. Restate a casa”
Coronavirus, rinviato pagamento Tari Coronavirus, rinviato pagamento Tari Il Comune sta valutando altre iniziative per andare incontro alla cittadinanza
1 Coronavirus, attivato il Coc a Gravina Coronavirus, attivato il Coc a Gravina Il centro operativo comunale fornirà informazioni e assistenza ai cittadini
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.