Illuminazione pubblica
Illuminazione pubblica
La città

Pubblica illuminazione, affidato il servizio alla Consip

€10.426.968,01 per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti per i prossimi 9 anni

Essendo il Comune di Gravina in Puglia proprietario di 5.181 punti luce inerenti la pubblica illuminazione, necessitanti di costante manutenzione al fine di garantirne la piena conservazione ed efficienza, la Giunta comunale ha approvato una determina con la quale attesta di avviare il procedimento per l'affidamento del servizio di gestione degli impianti di pubblica illuminazione per la durata di 9 anni, mediante adesione alla convenzione CONSIP "Servizio Luce 3-Lotto 7: Basilicata, Calabria, Puglia", per una spesa complessiva di €10.426.968,01 (IVA compresa al 22%). Le attività ed i servizi previsti dalla convenzione possono essere così suddivisi: acquisto di energia elettrica; esercizio degli impianti; manutenzione ordinaria impianti; eventuale gestione dei carichi esogeni (elettrici e meccanici); interventi di riqualificazione energetica, di adeguamento normativo, di adeguamento tecnologico e di manutenzione straordinaria.

Con il Piano Dettagliato degli Interventi, approvato dall'Amministrazione con delibera n° 34 del 2 marzo 2017, il Fornitore ha dichiarato che: il canone annuo stimato del Servizio Luce per il Perimetro di Gestione è di €882.003,70 oltre IVA; il canone complessivo stimato del Servizio Luce per il Perimetro di Gestione (per la durata di 9 anni) è di €7.938.033,30 oltre IVA; l'importo stimato per le attività extracanone relative agli impianti di pubblica illuminazione ammonta ad €608.661,79 oltre IVA; il valore dell'Ordinativo Principale di Fornitura risulta pari ad €8.546.695,09 oltre IVA al 22%; l'impegno in euro a carico del Fornitore per gli interventi di adeguamento normativo, di adeguamento tecnologico, di riqualificazione energetica e di manutenzione straordinaria risulta indicato nella misura del 24,2%, a fronte di un impegno minimo fissato al 10%, del canone complessivo stimato e quindi pari ad €1.922.849,13.

Con la medesima delibera, si precisava che - a parte la manutenzione ordinaria ricompresa nel canone servizio luce - gli interventi di adeguamento normativo, adeguamento tecnologico, riqualificazione energetica e manutenzione straordinaria (da effettuarsi per un importo complessivo di €2.531.510,92, dei quali € 1.922.849,13 a carico del Fornitore ed €608.661,79 a carico dell'Amministrazione), prevedono: l'installazione di 3.647 punti luce a LED a fronte degli esistenti 5.181, pari quindi al 70,39%; il rifacimento di linee elettriche vetuste ed obsolete per ml 14.670 nonchè di ml 2.300 di cavidotti; la sostituzione di 35 quadri elettrici obsoleti e/o vetusti; l'installazione di n° 17 apparecchiature inerenti i sistemi di telecontrollo; la sostituzione di n° 795 sbracci e di n° 384 pali; la realizzazione di n° 170 blocchi di fondazione congiuntamente ad altrettanti pozzetti per illuminazione.

Responsabile Unico del Procedimento, l'Ingegnere Onofrio Tragni, Capo Servizio Area Lavori Pubblici. Direttore dell'Esecuzione del contratto, il Geometra Michele Vicino, in servizio presso l'Area Lavori Pubblici.
  • Illuminazione pubblica
Altri contenuti a tema
Il Comune potenzia le luci al bosco Il Comune potenzia le luci al bosco Lampioni installati pure sulla strada Santo Stefano
1 Luci a led nei borghi Luci a led nei borghi Nuova illuminazione per la strada Santo Stefano
7 Pubblica illuminazione, tante segnalazioni di strade al buio Pubblica illuminazione, tante segnalazioni di strade al buio Risponde assessore Cavallera: “Non sono meno illuminate ma valuteremo migliorie"
4 "Lampade a led, la città resta al buio" "Lampade a led, la città resta al buio" Varrese interroga l’amministrazione comunale
2 Pubblica illuminazione: prorogato il contratto alla ditta DIPE s.r.l. Pubblica illuminazione: prorogato il contratto alla ditta DIPE s.r.l. Eseguirà i lavori di manutenzione e gestione per il prossimo trimestre
Impianto di pubblica illuminazione Impianto di pubblica illuminazione Da Palazzo di Città un avviso pubblico per la manutenzione ordinaria
Pronti i lavori per l'illuminazione pubblica Pronti i lavori per l'illuminazione pubblica Spesa prevista è di 45mila euro
Illuminazione pubblica ennesima gara Illuminazione pubblica ennesima gara Palazzo di città stanzia 45.000 euro per la manutenzione ordinaria
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.