ninni gramegna
ninni gramegna
Associazioni

Ninni Gramegna denuncia una mancanza di lealtà

Il 10mo classificato al “Giro del Falco” è Giuseppe Moliterni. "Non capisco come mai non si parli dell'atleta Moliterni..."

L'XI edizione del "Giro del falco" continua a far parlare…ma questa volta un appunto lo fa il fan gravinese dell'atletica per eccellenza, Ninni Gramegna.
Solo pochi giorni fa pubblicavamo un articolo a firma di Gianni Tucci in cui si menzionavano le prime posizioni della classifica dei partecipanti alla gara di corsa; ma secondo Ninni nell'articolo c'è una anomalia. Con una piccola nota polemica, Ninni ricorda che il "Giro del falco" è pur sempre una gara di corsa campestre aperta a tutti gli atleti tesserati FIDAL delle categorie Amatori, Master e Assoluti; "e non vedere menzionato nell'articolo celebrativo della gara, un atleta gravinese che pur non facendo parte dell'associazione Dorando Pietri, si è classificato 10mo, rispetto al 13esimo posto guadagnato da un atleta della medesima società, non è leale".

Sarebbe la seguente la frase incriminata "Bisogna scorrere la classifica sino al 13esimo posto per trovare un atleta della D.Pietri di Gravina esattamente VITTORI BRAICO classificatosi terzo nella sua categoria(MM35)".
Insomma nessuna traccia nell'articolo, dell'atleta Giuseppe Moliterni dell'associazione "Gravina festina lente!", podista da 20 anni e atleta gravinese che attualmente vanta il miglior tempo sulla maratona. Dopo la gara a Lecco della prossima domenica, l'atleta Moliterni parteciperà alla maratona di Roma, entrando nel settore degli atleti d'elite, qualifica mai attribuita, ad oggi, a nessun gravinese.
Un nome quello di Giuseppe Moliterni che andava menzionato, secondo Ninni Gramegna, perché "l'appartenenza o meno ad una società sportiva non può escludere l'atleta dall'essere considerato nel suo ottimo posizionamento nella gara".
Contattato il signor Moliterni, questo quanto ha tenuto a precisare: "A mio avviso le informazioni riportate nell'articolo di Gianni Tucci sono giuste, il fatto che non sia stata menzionata la mia persona non è un problema. Non voglio fare polemica anche se apprezzo la precisazione che ha tenuto a fare Ninni Gramegna".


  • Giro del falco
  • Ninni Gramegna
Altri contenuti a tema
"U quaderne a righe pe la cupertina nìure” "U quaderne a righe pe la cupertina nìure” Storia di riscatto e speranza di un bancario gravinese.
XI edizione de " Il giro del falco" XI edizione de " Il giro del falco" La “D. Pietri” di Gravina ha dedicato questa edizione al carissimo Michele Marino
La Dorando Pietri e l’XI Giro del Falco La Dorando Pietri e l’XI Giro del Falco Carlo Priore e Gianni Tucci, soddisfatti del grande successo della manifestazione
Con il “Giro del falco” si inaugura il servizio di assistenza sanitaria Con il “Giro del falco” si inaugura il servizio di assistenza sanitaria XIesima edizione della corsa campestre
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.