in claustro
in claustro
Eventi e cultura

“InClaustri”, primo appuntamento

Apertura straordinaria per la chiesa di Sant’Andrea.

Primo appuntamento, quello di ieri sera, con "In Claustri".

Parole e musica, poesia e riflessioni sul "nuovo umanesimo" questo il tema, raccontato da Giovanni Amoruso, Marcello Vitale ed Enzo Granella alla chitarra. "La libertà è partecipazione" recita il testo di Giorgio Gaber e diventa uno spunto di dialogo con il pubblico. Marcello Vitale parla con la platea, interessato a sapere quale possa essere il significato, nel mondo contemporaneo delle parole democrazia, politica, libertà, mentre le poesie di Graziella Versetto hanno dato forma a ricordi e ad immaginari antichi non troppo difficili da ricostruire, complice la suggestiva cornice.

Il claustro di Sant'andrea, con l'omonima chiesa scavata nella pietra, nel suo angolo silenzioso e quasi dimenticato cela una storia sconosciuta ai più. "La chiesa di Sant'Andrea era diventata un deposito e abbiamo provveduto quindi a ripulirla", chiarisce Marisa D'Agostino, presidente dell'associazione Amici della fondazione "Ettore Pomarici Santomasi", organizzatrice dell'evento insieme alla "Amlet" ed alla "4Imagae".

"Questa chiesa", continua la presidente, "apparteneva alla congregazione benedettina dei Verginiani, ordine fondato da Guglielmo da Vercelli e compare nei registri papali intorno al 1100 poiché la stessa, più il monastero che per il momento non siamo riusciti a localizzare, pagavano la decima". La D'Agostino inoltre spiega come la grotta sia caduta nell'oblio, al punto da diventare una stalla. "Questa chiesa rupestre presenta elementi particolari, due gradini nell'abside e i sedili ai lati, questo fa pensare che si svolgessero addirittura dei rituali di tipo ortodosso" e continua, "Sant'Andrea è stata visitata dal cardinale Orsini, il quale mentre celebrava la messa proprio durante l'eucarestia ha visto la sua ostia inquinata da uno sterquilinio proveniente dal soffitto, per questo motivo poi ha deciso di sconsacrarla. Sarà la famiglia Polini a recuperare la denominazione per creare una cappella privata ma mentre quella veniva abbattuta noi riuscivamo a recuperare questa chiesa".

Di seguito la galleria fotografica della serata e dell'interno della chiesa di Sant'Andrea.
24 fotoInClaustri, primo appuntamento
InClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'AndreaInClaustri e chiesa di Sant'Andrea
  • Rione Piaggio
  • Chiesa
Altri contenuti a tema
Domenica di Pasqua con le campane all'unisono Domenica di Pasqua con le campane all'unisono In tutte le chiese per cinque minuti
2 Una suora di Gravina si è spenta a Bologna Una suora di Gravina si è spenta a Bologna Suor Margherita era sofferente da tempo. Il suo ricordo
1 Arrivano i fondi per il restauro e la manutenzione di due chiese Arrivano i fondi per il restauro e la manutenzione di due chiese In tutto contributi per 100.000 euro dalla Regione alla Diocesi
4 Via macerie e erbacce dal Piaggio Via macerie e erbacce dal Piaggio Il Comune procede in danno contro i proprietari
1 Diocesi: nominati due nuovi parroci a Gravina Diocesi: nominati due nuovi parroci a Gravina Le decisioni del vescovo Ricchiuti
Rione Piaggio: sopralluogo della commissione Rione Piaggio: sopralluogo della commissione I consiglieri chiedono di conoscere i progetti
2 Il grande sperpero di Difesa Grande Il grande sperpero di Difesa Grande Dal Bosco al Piaggio tutti i fallimenti dell’amministrazione Valente
1 Rigenerazione del Piaggio: un "aut aut" che non piace a nessuno Rigenerazione del Piaggio: un "aut aut" che non piace a nessuno Dubbi sull'operato della amministrazione comunale
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.