conferenza stampa casa Sanremo
conferenza stampa casa Sanremo
La città

Gravina a Casa Sanremo, svelati i dettagli

Al comune una conferenza stampa per illustrare il programma

Cresce l'attesa per l'inizio della 73ª edizione del Festival di Sanremo, ma come accaduto negli ultimi 16 anni, Sanremo non ospiterà soltanto la gara canora, la grande macchina da guerra si accenderà anche all'insegna della valorizzazione dei territori.

Riflettori puntati, dunque, su Casa Sanremo dove la nostra città sarà presente per la prima volta.

Casa Sanremo è l'area hospitality dedicata agli eventi collaterali del Festival della Canzone Italianadove il mondo dello spettacolo, della musica e del cinema si incontrano e in cui si alterneranno interviste, talk show, conferenze stampa, showcase, presentazioni di libri, premiazioni, cooking-show e tanti altri appuntamenti.

Durante Casa Sanremo si parlerà di gusto con esperti del settore, si parlerà di territorio con qualificati professionisti di marketing territoriale e tanto altro.

Il nostro territorio sarà raccontato e presentato da tre gravinesi che possiamo definire i nostri "inviati speciali" nella "Città dei fiori": la Dott.ssa Raffaella Iannetti guida turistica abilitata che presenterà il nostro territorio; Fedele Guida tecnologo alimentare che racconterà dell'antichissima tradizione nella lavorazione della farina con la pietra e lo Chef Giovanni Cifarelli che preparerà il piatto che per antonomasia rientra nella nostra tradizione "il pancotto".

Il 10 febbraio Gravina sarà protagonista della trasmissione che racconta i territori a Casa Sanremo: "L'Italia in vetrina", a partire dalle 15:30 sul canale web "CasaSanremo TV" e condotta da Veronica Maya, volto noto della Rai.

La nostra città avrà ulteriore spazio a Casa Sanremo anche l'11 febbraio quando sei ragazzi tra i 9 e 16 anni dell'Associazione Culturale e Musicale Crisalide (Gaia Ginefra, Graziano Calculli, Domenico Cipriani, Mirko Di Bartolomeo, Carmine Cipriani Lucia Moramarco) seguiti dalla M° Daniela Sornatale e il M° Giuseppe Ciaramellasi esibiranno presso il Teatro Centrale Tabarin.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Festival Sanremo
Altri contenuti a tema
Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro L'Amministrazione Comunale si confronta con la comunità per una definizione condivisa di sviluppo della città
1 Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Un soggetto autorevole che si occupi della preliminare progettazione del processo di candidatura
Domenico Ciaccia coreografo di Geolier Domenico Ciaccia coreografo di Geolier L’artista gravinese a Sanremo per curare l’esibizione del cantante napoletano
Codice comportamento dipendenti comunali, avviso del Comune Codice comportamento dipendenti comunali, avviso del Comune Coinvolgimento della comunità con proposte e osservazioni entro il 22 febbraio
Primo appuntamento con la legge regionale 36/2023 Primo appuntamento con la legge regionale 36/2023 A Palazzo di Città un Tavolo tecnico su pianificazione urbana e ristrutturazione edilizia
4 Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, se ne discute al Comune Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, se ne discute al Comune Condivisione e partecipazione per costruire la Gravina di domani alla luce della nuova legge regionale 36 del 2023
Il Comune partecipa al Bando Inte.R.SS.eca Il Comune partecipa al Bando Inte.R.SS.eca Per realizzare interventi su infrastrutture adibite ai servizi sociali e socio-assistenziali
Fabrizio Lombardi nuovamente a Casa Sanremo Fabrizio Lombardi nuovamente a Casa Sanremo Il titolare del “Wellness Food”, pizzaiolo ufficiale dell’area Hospitality del festival della Canzone italiana
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.