Strisce blu
Strisce blu
La città

Emergenza Covid, torna gratuita la sosta su strisce blu

L’ordinanza sospende fino al 6 aprile il pagamento dei parcheggi

Nuova ordinanza del sindaco Valente che ha ancora una volta disposto la sospensione del pagamento del parcheggio su strisce blu nel centro abitato di Gravina. L'amministrazione comunale, in accordo con la società che gestisce il servizio di sosta a pagamento, ha deciso di sospendere la corresponsione del pedaggio dovuto per il parcheggio su strisce blu.

Una decisione che nasce come naturale conseguenza delle azioni già adottate in questa fase per prevenire e contrastare il diffondersi dei contagi da coronavirus. Una iniziativa già messa in atto fino allo scorso 24 febbraio e che adesso viene nuovamente introdotta, proprio in concomitanza della terza ondata della pandemia caratterizzata da un sensibile aumento dei casi di contagio. Il provvedimento avrà validità dal 25 marzo fino al 6 aprile, salvo eventuali modifiche.
  • Ordinanza
  • Strisce blu
  • Parcheggi
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Covid: bilancio settimanale su contagi e vaccini Covid: bilancio settimanale su contagi e vaccini A Gravina 2000 vaccinazioni in sette giorni
Covid e vaccini, il bilancio settimanale a Gravina Covid e vaccini, il bilancio settimanale a Gravina Risultano in calo i nuovi casi di contagio
Vaccinazioni, iniziate somministrazioni a pazienti oncologici Vaccinazioni, iniziate somministrazioni a pazienti oncologici Presso l'ospedale della Murgia
Covid, prorogate le limitazioni agli orari Covid, prorogate le limitazioni agli orari Ordinanza del sindaco Valente valida fino al 30 aprile
Vaccini, scelti due padiglioni della fiera Vaccini, scelti due padiglioni della fiera Prende forma il “presidio sanitario” anticovid gravinese
Cimitero chiuso il pomeriggio a Pasque e Pasquetta Cimitero chiuso il pomeriggio a Pasque e Pasquetta Nuova ordinanza del sindaco Valente
Lo stadio utilizzato per soccorso di emergenza Lo stadio utilizzato per soccorso di emergenza Presso l'ospedale l'elisuperficie non è utilizzabile
6 Vaccinazioni in Puglia, aperte le adesioni per altre fasce di età Vaccinazioni in Puglia, aperte le adesioni per altre fasce di età Si comincia oggi con 79enni e 78enni, via via gli altri. Ecco come fare
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.