soldi2
soldi2
Territorio

Crisi da coronavirus, contributi di 2000 euro ai professionisti

Le domande al programma regionale "Start"

A partire da oggi pomeriggio sulla piattaforma Sistema Puglia, parte la misura "Start" messa a punto dall'assessorato al Lavoro, Istruzione e Formazione della Regione Puglia.

I professionisti iscritti a casse private e i titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa attivi alla data del 1 febbraio 2020, nei casi in cui siano rimasti fuori dal sistema di aiuti previsti dal Governo per il contrasto alla crisi economica scaturita dal Coronovirus e dal conseguente lungo lockdown, potranno usufruire di un contributo una tantum di 2000 euro.

Regione Puglia ha fortemente voluto questa misura straordinaria a sostegno di lavoratori autonomi, titolari di partita Iva e professionisti a basso reddito, i quali sinora hanno ricevuto solo 600 euro in termini di sostegno economico. La misura "Start" è stata finanziata dal governo regionale con 124 milioni di euro attraverso una riprogrammazione dei fondi europei ed è rivolta a soggetti con un reddito dichiarato non superiore ai 23mila euro: architetti, avvocati, ingegneri, etc. Il contributo sarà concesso tramite procedura a sportello rapida e non competitiva.

La Regione precisa: "Si tratta di un contributo equo che potrà essere sommato a quello nazionale". Inoltre, sempre da precisazione della Regione, non si tratta di un "click day", quindi non c'è una corsa a presentare per primi le domande.
  • Contributi
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Covid, situazione rimane grave Covid, situazione rimane grave 54 nuovi casi e il 20esimo decesso. Valente: “dati parziali”
1 All'ospedale della Murgia guariti e dimessi i primi pazienti Covid All'ospedale della Murgia guariti e dimessi i primi pazienti Covid Tra i casi seguiti pure quattro donne che hanno partorito
1 Covid-19, si può donare il plasma all'ospedale della Murgia Covid-19, si può donare il plasma all'ospedale della Murgia Ci sono requisiti per l'idoneità. Prima verifica con consulto telefonico
Covid, aggiornamento del bollettino sanitario Covid, aggiornamento del bollettino sanitario Morto un 62enne e altri 11 casi (in calo). Valente: “Dati parziali”
1 Covid, sfondato il muro dei 1000 casi Covid, sfondato il muro dei 1000 casi Un altro decesso. Valente annuncia nuovi provvedimenti. Sì del Comune alle luci di Natale
Ospedale della Murgia: pronto soccorso operativo e riorganizzato Ospedale della Murgia: pronto soccorso operativo e riorganizzato La Asl attiva una zona di osservazione con 16 posti letto Covid
Covid, chiuse scuole Fiore e Savio Covid, chiuse scuole Fiore e Savio Fino al 4 dicembre. A Gravina si superano i 900 casi in seconda ondata
2 Da oggi in vigore le nuove regole dell'ordinanza Da oggi in vigore le nuove regole dell'ordinanza I divieti iniziano alle ore 15.00. Già sospeso il mercato settimanale
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.