Alesio Valente
Alesio Valente
La città

Covid, contagi rallentano ma restano le ordinanze

Su stazionamento, ztl, strisce blu, parchi e cimitero

Si raffredda la curva dei contagi, ma rimangono quasi tutti i provvedimenti presi per affrontare l'emergenza sanitaria. Questo in breve quanto deciso dal sindaco Alesio Valente, che nel rendere noti i dati relativi ai contagi delle ultime ore, ha evidenziato la necessità di prolungare le ordinanze, già prorogate con l'ordinanza dello scorso 22 dicembre.

I numeri dicono che nelle scorse 24 ore si sono registrati 20 nuovi casi relativi ai tamponi di sabato, in attesa dei risultati dei tamponi di martedì. Sono, invece, 41 i guariti, per un totale di 1468 negativizzati, con gli attualmente positivi che si attestano a 535 persone. Nonostante i dati incoraggianti- ha spiegato Valente- "è necessaria la prudenza: bisogna andare avanti così".

Per questa ragione, fino al 15 gennaio, resta in vigore la chiusura dei parchi cittadini, in zona Pip e il Parco Robinson; rimane in piedi anche la rimodulazione degli orari di apertura dei varchi nelle zone a traffico limitato; confermato il divieto di stazionamento, la chiusura anticipata dei negozi, la gratuità della sosta nelle zone di parcheggio a pagamento e il contingentamento degli ingressi presso l'area cimiteriale.

Discorso a parte, invece, per il mercato settimanale, con il ritorno delle bancarelle dei venditori ambulanti presso l'area fiera, a partire da domani. "Sentito il COC e considerate le disposizioni dell'ultimo Dpcm, Venerdì saremo in zona gialla e pertanto non sussistono motivi che possano giustificare la chiusura del mercato"- ha spiegato il sindaco, aggiungendo che sarà impegno dell'amministrazione garantire la sicurezza. "Intensificheremo i controlli grazie all'ausilio di agenti di Polizia locale e Polizia di Stato ed al nucleo di volontari Protezione civile comunale. Contingenteremo gli ingressi al pubblico"- conclude il primo cittadino.
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Covid, riattivato sostegno psicologico Covid, riattivato sostegno psicologico Un servizio di primo ascolto telefonico per supportare chi ha bisogno di aiuto psicologico
Coronavirus, scende ancora numero dei positivi Coronavirus, scende ancora numero dei positivi Ma non bisogna abbassare la guardia
Scuola in sicurezza con le squadre del tracciamento sanitario Scuola in sicurezza con le squadre del tracciamento sanitario La proposta della giunta regionale pugliese
Mons. Ricchiuti in visita ai reparti Covid della diocesi Mons. Ricchiuti in visita ai reparti Covid della diocesi Visite all'ospedale della Murgia e al Miulli
Covid: divieti prorogati per un mese Covid: divieti prorogati per un mese Le ordinanze del sindaco valide fino al 15 febbraio
Coronavirus, giorno di chiusura per la scuola San Giovanni Bosco Coronavirus, giorno di chiusura per la scuola San Giovanni Bosco Ordinanza del sindaco per il plesso in corso Vittorio Emanuele II
La Puglia torna in zona arancione La Puglia torna in zona arancione In base ai parametri sanitari dell'emergenza Covid19
1 Vaccino anticovid, adesioni elevate a Gravina Vaccino anticovid, adesioni elevate a Gravina Quasi completata all'ospedale della Murgia, ora i medici
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.