Località Capotenda
Località Capotenda
Territorio

Assegnati i lavori, Capotenda sarà fruibile da tutti

Opere di riqualificazione e abbattimento delle barriere architettoniche

Capotenda si rifà il look. L'area di interesse paesaggistico ambientale, prospiciente il torrente Gravina, a due passi dal ponte della Madonna della Stella, verrà rimessa a nuovo con una serie di interventi di riqualificazione per un importo di 30 mila euro.

I lavori sono stati resi possibili grazie ai fondi captati dal Comune di Gravina per l'adesione al programma "Interreg IPA II Italia-Albania-Montenegro", il piano di cooperazione transfrontaliera che punta allo sviluppo sostenibile dei territori coinvolti, in vista dell'adesione di Albania e Montenegro all'Unione Europea. L'amministrazione comunale ha affidato ad un'azienda gravinese il compito di eseguire una serie di interventi che possano rendere il Parco naturalistico Capotenda più facilmente fruibile dai visitatori.

Si tratta, innanzitutto, di creare una recinzione del sito e realizzare alcune passerelle pedonali, che consentiranno l'accesso all'area a tutti, eliminando le esistenti barriere architettoniche; verranno anche installati dei servizi igienici e riqualificati gli antri ipogei, rendendoli adatti alla preparazione e degustazione di prodotti tipici. Inoltre, saranno individuate delle aree di soste.

"Nuovi servizi questi, indispensabili a favorire sistemi di accoglienza che aprano le comunità ai flussi del turismo accessibile, con beni e strutture che consentiranno a persone con esigenze speciali, di godere della propria vacanza senza ostacoli ed in maniera autonoma"- sottolineano da Palazzo di Città. Un intervento, dunque, che si muove seguendo due direttive: quella dello sviluppo culturale e turistico della città e quella che porta sulla strada della civiltà, grazie all'eliminazione delle barriere architettoniche, con l'intento- commenta il sindaco Alesio Valente "di poter rendere aperto e fruibile a chiunque, qualsiasi luogo quanto prima".
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Comune
Altri contenuti a tema
Buoni spesa, ecco l'avviso pubblico con i requisiti Buoni spesa, ecco l'avviso pubblico con i requisiti I criteri per beneficiare dei contributi per l'emergenza sociale
Buoni spesa, cambio di regole Buoni spesa, cambio di regole C’è chi approfitta. Per ricevere spesa servirà il documento
Emergenza Covid-19, attivato un servizio di primo ascolto Emergenza Covid-19, attivato un servizio di primo ascolto Un numero telefonico per supporto psicologico
Emergenza Coronavirus: nuovi orari per l’ufficio di Stato Civile Emergenza Coronavirus: nuovi orari per l’ufficio di Stato Civile Oltre al Mercoledì e Venerdì sarà aperto al pubblico anche il Lunedì
Emergenza virus, ticket per contrasto povertà Emergenza virus, ticket per contrasto povertà Buoni per l’acquisto di generi alimentari e farmaci per le fasce più deboli
Resta aperto l'ufficio di stato civile Resta aperto l'ufficio di stato civile A disposizione solo per atti urgenti
1 Tari: data di scadenza errata, si paga il 1° giugno Tari: data di scadenza errata, si paga il 1° giugno L’invio delle cartelle era stato già programmato prima della delibera di rinvio
1 Il Comune attiva il numero sociale Il Comune attiva il numero sociale A disposizione prioritariamente per anziani e immunodepressi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.