Asl Bari
Asl Bari
Ospedale e Sanità

Asl Bari, nuovo contratto per 7.750 dipendenti

Aumenti e arretrati in busta paga già a novembre

Aumenti di stipendio e arretrati in busta paga, già nel mese di novembre, per circa 7.750 dipendenti del Comparto. La ASL Bari ha infatti recepito in tempi record il nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro relativo al Comparto Sanità sottoscritto il 2 novembre scorso, riuscendo a dare immediata applicazione agli istituti di natura economica in esso previsti, in tempo per poter liquidare le spettanze nel mese corrente.

Interessata una platea di 7.750 dipendenti, a tempo indeterminato e determinato, nei ruoli sanitario, tecnico, professionale e amministrativo di tutte le categorie, dalla A alla DS.

I dipendenti percepiranno gli arretrati contrattuali per gli anni di competenza 2019, 2020 e 2021, l'adeguamento delle retribuzioni secondo le nuove tabelle contrattuali nonché la liquidazione dei residui della produttività del 2021. In dettaglio, gli uffici dell'Area Gestione Risorse Umane della ASL Bari hanno calcolato e messo in pagamento arretrati che, per il periodo dal 1° gennaio 2019 al 30 novembre 2022, vanno da un minimo di 1.200 euro ad un massimo di 2.300, mentre gli adeguamenti a regime delle retribuzioni, in base ai nuovi minimi tabellari, potranno oscillare da un minimo di circa 54 ad un massimo di 98 euro. Per determinate categorie del ruolo sanitario, inoltre, saranno aggiunte ulteriori indennità specifiche comprese tra 1.000 e 1.200 euro circa.
  • ASL Bari
Altri contenuti a tema
L’Asl contro la Violenza sulle donne L’Asl contro la Violenza sulle donne Iniziative negli ospedali della rete Bollini Rosa dal 21 al 26 novembre.
Intossicazioni da funghi, come evitarle Intossicazioni da funghi, come evitarle Le raccomandazioni in un vademecum Asl. Appuntamento con la mostra micologica a Gravina il 19 e 20 novembre
ASL Bari: Screening tumore al collo dell'utero ASL Bari: Screening tumore al collo dell'utero Gli inviti alle donne arrivano anche tramite cellulare
Disservizi al Cup, Varrese scrive ai vertici dell’Asl Bari Disservizi al Cup, Varrese scrive ai vertici dell’Asl Bari L’assessore invita i vertici dell’azienda sanitaria ad un maggiore rispetto per i cittadini gravinesi
Ictus in età giovanile: screening gratuito all’Ospedale della Murgia Ictus in età giovanile: screening gratuito all’Ospedale della Murgia Equipe di Neurologia a disposizione il prossimo 29 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale
Operativo il tavolo aziendale tra Cittadinanzattiva e ASL Bari Operativo il tavolo aziendale tra Cittadinanzattiva e ASL Bari Dal rispetto dei Lea ai tempi d’attesa: la salute a 360 gradi
Un piano di investimenti per 8 milioni all’Asl Ba Un piano di investimenti per 8 milioni all’Asl Ba Fondi per interventi all'ospedale e per il presidio territoriale di assistenza di Gravina
10 ottobre, Giornata Mondiale Salute Mentale: iniziative dell’Asl Bari 10 ottobre, Giornata Mondiale Salute Mentale: iniziative dell’Asl Bari Anche all’ospedale della Murgia visite, eventi ed incontri
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.