Botromagno
Botromagno
La città

Area di Botromagno, Longo interroga l’assessore Bray

Il consigliere regionale sollecita interventi sulla zona archeologica

Il consigliere regionale della lista "Con-Emiliano", Peppino Longo ha presentato una interrogazione all'assessore regionale alla Cultura Massimo Bray per sollecitare interventi per la zona archeologica di Botromagno.

"La collina di Botromagno a Gravina – afferma Longo nella nota - continua a regalare frammenti di storia che confermano quanto la nostra Puglia sia ricca ed abbia un tesoro sotterraneo da custodire e valorizzare. Gli ultimi lavori dei mesi scorsi hanno fatto emergere tombe funerarie a semi-camera risalenti al periodo tra il VI ed il IV secolo a.C. che dalle caratteristiche sembrerebbero fossero appartenute a famiglie facoltose: l'imponenza delle strutture funerarie fanno presumere che si trattava di rappresentanti importanti di quella società. Sono stati rinvenuti – prosegue il consigliere regionale - frammenti di oggetti ed anfore che riportano a rapporti con la Magna Grecia e la Grecia: l'ulteriore testimonianza di quanto la collina gravinese sia un enorme tesoro tutto ancora da scoprire".

"Ho deciso di interrogare l'assessore Bray – afferma ancora Longo - per sapere che azioni intenda intraprendere per sensibilizzare il ministero ai beni culturali affinché adotti interventi che consentano agli esperti di proseguire nel lavoro di valorizzazione e tutela del nostro patrimonio archeologico. L'urgenza di interventi – conclude il consigliere regionale Peppino Longo - è data anche dal forte rischio che i predoni della storia (le cui tracce sono state già rinvenute) possano saccheggiare e deturpare un territorio di così grande valenza archeologica."
  • Archeologia & Cultura
  • Peppino Longo
  • Parco Archeologico di Botromagno
Altri contenuti a tema
2 "Punto GG": tra speranze e osservazioni per Botromagno "Punto GG": tra speranze e osservazioni per Botromagno Considerazioni dell’associazione “ per la Gravina del futuro”.
1 Articolo Uno su scavi Botromagno: la politica assente Articolo Uno su scavi Botromagno: la politica assente Critica del movimento al disinteresse sul parco archeologico
1 Scavi a Botromagno, Gravina torna a sognare: che sia la volta buona? Scavi a Botromagno, Gravina torna a sognare: che sia la volta buona? Una speranza che si riaccende ogni volta che si apre una campagna di scavo
1 Vasi di Botromagno in mostra Vasi di Botromagno in mostra L’iniziativa della Soprintendenza per le Giornate Europee del Patrimonio
Longo: ospedale della Murgia volta pagina con emodinamica Longo: ospedale della Murgia volta pagina con emodinamica Il commento del vice presidente del Consiglio regionale pugliese
Peppino Longo a Gravina, aperta sede di Realtà Pugliese Peppino Longo a Gravina, aperta sede di Realtà Pugliese In vista delle elezioni regionali. "Pronti a costruire un percorso anche per le prossime comunali"
4 Realtà Pugliese, Longo inaugura sede a Gravina Realtà Pugliese, Longo inaugura sede a Gravina La formazione politica del vicepresidente del Consiglio regionale pronta per le regionali
1 Resti di animali abbandonati nel Parco Archeologico Resti di animali abbandonati nel Parco Archeologico Indagano la Municipale e i veterinari della Asl
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.