"Andrà tutto Bene"- scritta in pIazza Scacchi
La città

“Andrà Tutto Bene”: anche da Gravina un messaggio di speranza

Un segnale di unità per superare l’emergenza causata dal coronavirus

"Andrà tutto bene". Proliferano i gesti per esorcizzare la paura per l'arrivo del contagio da coronavirus. La città si sta colorando di scritte, stendardi esposti sui balconi delle case; musica che, con flashmob ad orari, aleggia per le strade per animarle; l'accensione di candele come unanime preghiera: tutti gesti per allontanare i timori, tutti segnali di speranza e vitalità dei cittadini che non si rassegnano all'isolamento causato del rischio di contagio da coronavirus e intendono incoraggiarsi a vicenda.

La voglia di socializzazione della comunità e il bisogno di rassicurazione si esprime tutto con le scritte che campeggiano sui numerosi cartelloni arcobaleno realizzati dai bambini, posizionati un po' su tutte le ringhiere delle abitazioni della città, con un solo messaggio di speranza: breve, chiaro ed inconfondibile: "andrà tutto bene".

Questo è il segnale che la comunità gravinese, così come sta avvenendo un po' in tutta Italia, vuole mandare in un momento così difficile per l'intera nazione. Una cittadinanza unita e solidale, che intende superare questa emergenza, che ha voglia di dimostrare che se le strade sono vuote, dietro le finestre delle case c'è una comunità viva, che ha voglia di voltare pagina quanto prima possibile, oltrepassare questo momento difficile e tornare a ripopolare festosamente le strade della città.
9 fotoAndrà tutto bene
andrà tutto beneandrà tutto beneandrà tutto beneandrà tutto beneandrà tutto beneandrà tutto beneandrà tutto beneandrà tutto beneandrà tutto bene
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Covid19, Conca: serve tampone per dializzati del Perinei Covid19, Conca: serve tampone per dializzati del Perinei Il consigliere regionale pentastellato scrive al governatore Emiliano e all’assessore alla sanità Ruggeri
1 Ninì Langiulli: una memoria racchiusa nei ricordi personali e di famiglia Ninì Langiulli: una memoria racchiusa nei ricordi personali e di famiglia La testimonianza di Giuseppe Massari sulla scomparsa dell'avvocato
16 Lutto nell'avvocatura, morto Ninì Langiulli Lutto nell'avvocatura, morto Ninì Langiulli Stimato avvocato e uomo di cultura, di fede e di impegno civile
Aiuti alle famiglie con "Dona la spesa" Aiuti alle famiglie con "Dona la spesa" Un circuito di solidarietà per famiglie in difficoltà
Tute e mascherine inviate dall'estero per l'ospedale Tute e mascherine inviate dall'estero per l'ospedale Per i reparti d’urgenza
“La mia primavera”, concorso artistico online “La mia primavera”, concorso artistico online Iniziativa rivolta ai più piccoli da parte dell’associazione "Orgoglio Gravinese"
1 Corsa alla solidarietà con le donazioni Corsa alla solidarietà con le donazioni Soprattutto mascherine e aiuti in denaro per gli ospedali
Strisce blu, sospeso pagamento Strisce blu, sospeso pagamento Sosta gratuita fino a nuova disposizione per i parcheggi a pagamento
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.