tavolarotonda5
tavolarotonda5
Scuola e Lavoro

All’istituito tecnico Bachelet si balla e si canta con gli utenti del Centro Diurno

Cerimonia conclusiva del progetto “Distinti ma non distanti”. Un programma di lotta allo stigma della malattia mentale

Si è concluso ieri, con una tavola rotonda, il progetto "Distinti ma non distanti", un programma di lotta allo stigma della malattia mentale. Un percorso, quello che si è realizzato per mesi all'interno dell'istituto tecnico Bachelet di Gravina, di laboratorio di integrazione sociale, con la partecipazione della classe IV D dello stesso istituto e degli utenti del Centro Diurno, attraverso la danza, le percussioni e il canto, a cura di Ana Estrela e Cesare Pastanella. Referente della scuola, la prof.ssa Silvia Giovanniello. Hanno moderato la tavola rotonda, la Dr.ssa Carmen Squeo e la Dr.ssa Angela Falcicchio.
Carico il lettore video...
  • I.T.C. "V. Bachelet"
  • Convegno
  • Malattia mentale
  • Cooperativa Questa Città
  • Utenti del Centro Diurno
Altri contenuti a tema
1 Vittorio Bachelet, un martire della Repubblica Vittorio Bachelet, un martire della Repubblica A 40 anni dalla scomparsa un incontro all’IISS di Gravina per commemorare l’illustre giurista
1 Robotica nelle scuole: semifinali Nao Challenge a Gravina Robotica nelle scuole: semifinali Nao Challenge a Gravina In prima linea l'ITT Meccatronica "Bachelet"
Centro sociale anziani in zona Giulianello: cercasi sede Centro sociale anziani in zona Giulianello: cercasi sede Pubblicato dal Comune l’avviso per la ricerca dei locali. Scadenza 31 gennaio
L’attualità di Canio Musacchio a110 anni dalla scomparsa L’attualità di Canio Musacchio a110 anni dalla scomparsa L’importanza del messaggio lanciato dal sindacalista alle generazioni future
Giovani e territorio: gli studenti del “Bachelet” in visita agli uffici comunali Giovani e territorio: gli studenti del “Bachelet” in visita agli uffici comunali Tappa ad Anagrafe e Suap, alla scoperta dei rapporti tra istituzioni e imprese
1 Abbattere i "muri invisibili", Gravina in prima linea Abbattere i "muri invisibili", Gravina in prima linea Un'iniziativa contro i pregiudizi, per ricordare e riflettere
“Leguminose da granella per un futuro sostenibile: le buone pratiche dell’azienda Lofrese” “Leguminose da granella per un futuro sostenibile: le buone pratiche dell’azienda Lofrese” Filiera corta bio e sostenibilità: le tematiche principali dell’incontro del 14 ottobre
Scuole innovative, fondi per due istituti di Gravina Scuole innovative, fondi per due istituti di Gravina Dal Governo un contributo di 20.000 euro per ciascuno
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.