Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Cronaca

Accusa di frode fiscale per la Tradeco

Sequestro da 3 milioni di euro

Beni mobili e immobili per un totale di 3 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Bari alla società Tradeco, che si occupa di smaltimento rifiuti nel territorio dell'Alta Murgia, e al suo legale rappresentante, Giuseppe Calia, sono stati sequestrati.

La vicenda ha preso il via da una verifica fiscale condotta dalle fiamme gialle al termine della quale il legale rappresentante della società è stato denunciato perché avrebbe contabilizzato fatture relative ad operazioni inesistenti per oltre 5 milioni e per aver indebitamente detratto l'imposta sul valore aggiunto per più di un milione.

Queste fatturazioni – fanno sapere dalla procura di Bari - erano essenzialmente riconducibili a fittizi contratti di sponsorizzazione con numerose associazioni sportive dilettantistiche. Le indagini avrebbero inoltre accertato che la Tradeco, quale sostituto di imposta, ha anche operato e certificato ritenute fiscali ai propri dipendenti omettendone però il relativo versamento all'Erario, per un ammontare complessivo di oltre 1,5 milioni. Quindi, 265 lavoratori avevano una posizione fiscale-contributiva sostanzialmente "irregolare".
  • Tradeco
Altri contenuti a tema
Bancarotta e reati tributari, arrestati due fratelli Columella Bancarotta e reati tributari, arrestati due fratelli Columella Indagine della Guardia di Finanza sul fallimento della Tradeco di Altamura
Rifiuti: l'azienda Tradeco è fallita Rifiuti: l'azienda Tradeco è fallita A Gravina ha operato per circa 20 anni
2 La Tradeco vince il ricorso: il Durc è valido La Tradeco vince il ricorso: il Durc è valido Ancora ritardi per l'aggiudicazione dell'appalto rifiuti?
8 Appalto rifiuti: è tutto nelle mani del Commissario dell’ARO Grandaliano Appalto rifiuti: è tutto nelle mani del Commissario dell’ARO Grandaliano Alesio Valente, presidente Unicam: “la speranza è che si firmi quanto prima il contratto con la nuova società”
6 Mezzi guasti: disagi nella raccolta dei rifiuti Mezzi guasti: disagi nella raccolta dei rifiuti Il Comune diffida la Tradeco ad effettuare turni straordinari per superare le criticità degli ultimi giorni
Raccolta ingombranti: cambiano le modalità Raccolta ingombranti: cambiano le modalità Il servizio sarà espletato gratuitamente a domicilio il martedì e il giovedì
Cassonetti pieni e città sporca, sciopero dei lavoratori Tradeco Cassonetti pieni e città sporca, sciopero dei lavoratori Tradeco La raccolta riprende nel pomeriggio dopo l’intervento del Comune
Rifiuti, si torna alla normalità Rifiuti, si torna alla normalità Azienda senza mezzi ma il Municipio incalza
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.