tradeco
tradeco
Territorio

Rifiuti: l'azienda Tradeco è fallita

A Gravina ha operato per circa 20 anni

Il Tribunale di Bari ha dichiarato il fallimento della ditta Tradeco srl di Altamura, azienda del settore ecologia e rifiuti che aveva una storia d'impresa di circa 35 anni. Per la provvisoria gestione degli appalti attualmente in corso sono stati nominati i curatori fallimentari.

La Tradeco della famiglia Columella, dopo decenni di gestioni, negli ultimi anni versava in situazioni difficili tanto che i sindacati erano spesso sul piede di guerra con scioperi e astensioni mentre alcune amministrazioni comunali contestavano inadempienze contrattuali.

Nel bacino murgiano, territorio di appartenenza, la Tradeco non gestisce più il servizio da quest'anno con il passaggio alla nuova gara di ambito che riguarda sette Comuni (ad eccezione del Comune di Cassano).

A Gravina la Tradeco ha gestito il servizio per almeno 20 anni.

A Matera e provincia la Tradeco era in procinto di gestire un appalto di sette anni per un bacino di 80.000 persone.
  • Rifiuti
  • Tradeco
Altri contenuti a tema
Raccolta differenziata regolare nei giorni festivi Raccolta differenziata regolare nei giorni festivi Non ci sono variazioni nel calendario
Rifiuti, distribuzione buste all’area fiera Rifiuti, distribuzione buste all’area fiera Tutti i dettagli per il ritiro
2 Fototrappole, M5s critica Lafabiana Fototrappole, M5s critica Lafabiana Per mancanza di campagna comunicazione
3 Abbandono rifiuti, fototrappole in funzione Abbandono rifiuti, fototrappole in funzione Elevate decine di sanzioni contro gli incivili del “sacchetto selvaggio”
1 Casi positivi o in quarantena, le regole per il ritiro dei rifiuti Casi positivi o in quarantena, le regole per il ritiro dei rifiuti Un vademecum per gestire la situazione in emergenza sanitaria
2 Rifiuti in zona Pip, ragazzi bivaccano e lasciano di tutto Rifiuti in zona Pip, ragazzi bivaccano e lasciano di tutto Assessore Calculli: “Giovani vanno educati. Intensificheremo controlli”
1 Rifiuti nelle periferie, situazione di degrado Rifiuti nelle periferie, situazione di degrado Il fenomeno persiste. Calculli: “Potenziamento controlli e multe salate per i trasgressori”
Lotta agli abbandoni di rifiuti, finalmente le fototrappole Lotta agli abbandoni di rifiuti, finalmente le fototrappole La giunta ha approvato l’ultimo atto per installare le videocamere di controllo
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.