checco zalone
checco zalone
Eventi e cultura

Cinema: a Palazzo di città arriva Checco Zalone

Al via le riprese del nuovo film

Partiranno il prossimo 18 aprile le riprese del nuovo attesissimo film di Checco Zalone. La notizia emerge dall'ordinanza di chiusura al traffico veicolare di via Vittorio Veneto a seguito della richiesta "presentata dal direttore di produzione della Tao due" ovvero la casa cinematografica che da sempre sponsorizza i film di Zalone.

Le riprese si svolgeranno all'interno del palazzo municipale con ogni probabilità proprio nella stanza del sindaco oggetto di un recente restyling.

L'ordinanza a firma del comandante Nicola Cicolecchia vieta la sosta e la circolazione in via Vittorio veneto dall'incrocio con via Garibaldi sino all'incrocio con via San Matteo imponendo di lasciare libero il piazzale dinanzi il Municipio per consentire al mezzi della produzione cinematografica di muoversi liberamente.

Il divieto sarà valido dalle 6 del 18 aprile sino alle 20 del giorno successivo.
  • Film
  • Palazzo di Città
  • Checco Zalone
Altri contenuti a tema
Progetti utili alla collettività, incontro al Comune Progetti utili alla collettività, incontro al Comune Aperto ad associazioni, Enti del terzo settore e pubblici
Finanziamenti ministeriali per opere pubbliche: Gravina non c’è Finanziamenti ministeriali per opere pubbliche: Gravina non c’è Palazzo di Città: “il Comune ha risposto ad altri avvisi pubblici”
Concorso assunzioni al Comune, terminate le selezioni Concorso assunzioni al Comune, terminate le selezioni Pubblicati gli esiti con i nomi dei vincitori
Raccolta firme per tre referendum Raccolta firme per tre referendum Caccia, eutanasia legale e riforma della giustizia
Emergenza Covid, nuove regole di accesso agli uffici comunali Emergenza Covid, nuove regole di accesso agli uffici comunali Accesso riservato solo per urgenze e previo appuntamento
Altri sei rinforzi al Comune Altri sei rinforzi al Comune Scorrimento delle graduatorie per istruttore amministrativo e informatico
Palazzo di Città in giallo per l’endometriosi Palazzo di Città in giallo per l’endometriosi Il Comune aderisce al mese della consapevolezza per una malattia che colpisce molte donne
Sul sito del Comune la piattaforma anticorruzione Sul sito del Comune la piattaforma anticorruzione Per segnalazioni anonime su presunti illeciti
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.