Poste Italiane
Poste Italiane
La città

4 novembre, sciopero nazionale per Poste Italiane, scuola e personale sanitario

I motivi della protesta

È stato indetto per tutta la giornata di venerdì 4 novembre uno sciopero nazionale dai sindacati CUB e USI AIT che interesserà i lavoratori di Poste Italiane, il personale docente e quello sanitario.

I sindacati richiedono una riduzione delle ore di lavoro settimanali, la messa in sicurezza del territorio e dei posti di lavoro, il reddito garantito per disoccupati e pensionati, aumenti salariali, pensioni a 60 anni o con 35 anni di contributi ed uguaglianza sociale. In più, i lavoratori degli uffici postali protesteranno contro la privatizzazione dell'ente mentre gli insegnanti ed il personale Ata contro la Buona Scuola e le nuove politiche del Governo Renzi.

Pertanto, molti sportelli degli Uffici Postali resteranno chiusi o garantiranno i servizi minimi essenziali ai clienti.
  • Scuola
  • Sanità
  • Sciopero
  • Poste italiane
Altri contenuti a tema
Assembramenti alle Poste, allarme del consigliere Simone Assembramenti alle Poste, allarme del consigliere Simone Dito puntato sulle disposizioni
Ordinanza di Emiliano: scuole aperte ma sempre con Dad a scelta Ordinanza di Emiliano: scuole aperte ma sempre con Dad a scelta Le superiori tornano in classe al 50% dall'1 febbraio
Scuola in sicurezza con le squadre del tracciamento sanitario Scuola in sicurezza con le squadre del tracciamento sanitario La proposta della giunta regionale pugliese
1 Scuola, in Puglia per ora non si cambia Scuola, in Puglia per ora non si cambia Firmata la nuova ordinanza per la prossima settimana
2 La scuola dei miei sogni è... la Santomasi-Scacchi di Gravina La scuola dei miei sogni è... la Santomasi-Scacchi di Gravina Attestato di merito da parte del Ministero dell'istruzione
Scuola, ordinanza di Emiliano prorogata di un giorno Scuola, ordinanza di Emiliano prorogata di un giorno Ancora da valutare le disposizioni per la prossima settimana
2 Poste in via Bari chiuse “momentaneamente” da marzo 2020 Poste in via Bari chiuse “momentaneamente” da marzo 2020 L’Associazione 3P denuncia disagi alla cittadinanza
Ordinanza di Emiliano: Ddi sino al 15 gennaio Ordinanza di Emiliano: Ddi sino al 15 gennaio Ma ci sono delle eccezioni
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.