frisbee- sham a disc
frisbee- sham a disc
Altri sport

Frisbee, tappa a sorti alterne per la “Sham a Disc”

La formazione murgiana chiude il girone con una vittoria e una sconfitta

Continua la favola del frisbee in salsa murgiana. La formazione "Sham a Disc", composta da giocatori della "Disc&disc" di Corato e da atleti della "Shamanin" di Gravina, che partecipa per la prima volta al campionato nazionale di Serie C di Ultimate frisbee, conclude la fase a gironi ancora con una vittoria ed una sconfitta, così come accaduto nella prima tappa del torneo.
La "Sham a Disc", che va ricordato è l'unica squadra del mezzogiorno d'Italia a partecipare ad un campionato nazionale, domenica scorsa a Forlì ha giocato le ultime due partite della prima fase a gironi. I murgiani del frisbee hanno affrontato nella prima gara la capolista Cusb neptune di Bologna, una delle candidate alla promozione nella categoria superiore, subendo una pesante sconfitta per 15-5. Un risultato netto che per Giuseppe Lobaccaro, factotum della formazione gravinese della quale è allenatore, giocatore e presidente, ha comunque degli aspetti positivi da salvare.

"Si è visto un netto miglioramento rispetto alla scorsa tappa" –afferma il frisbista murgiano, sottolineando come con la capolista la squadra ha messo in campo comunque una buona prestazione. "Con qualche disattenzione in meno avremmo potuto chiudere con un risultato più onorevole, nonostante ciò il nostro è stato lo score più alto finora contro la formazione bolognese, infatti non avevano ancora subito più di 3 mete in una partita".

Lieve consolazione che però è servita da sprone per agguantare il risultato vincente nell'altro incontro disputato dalla "Sham a Disc", che si è imposta sugli Extradry di Venezia per 12 a 11. "Una partita molto divertente e combattuta, anche se il gioco espresso ha avuto alti e bassi" -commenta Lobaccaro, a cui resta il rammarico per una classifica che sarebbe stata migliore se ci fosse stata qualche sbavature in meno e con un po' di esperienza in più per i giocatori pugliesi.
"Purtroppo nonostante le 2 vittorie, per una questione di differenza mete, abbiamo concluso il girone al quarto posto su cinque squadre. Ora affronteremo le quarte classificate degli altri gironi in un triangolare, che si terrà il 24 aprile" - dice l'atleta che spiega come, dopo questa fase intermedia, ci sarà una fase finale in cui si stabilirà la classifica finale generale della serie C.

Un'avventura che non si è ancora conclusa per la "Sham a Disc", con la speranza di continuare a ben figurare anche nella prossima tappa.
  • frisbee
Altri contenuti a tema
Frisbee, ancora un weekend in chiaroscuro per la “Sham a Disc” Frisbee, ancora un weekend in chiaroscuro per la “Sham a Disc” Prossimo appuntamento: il 22 maggio per le fasi finali a Bergamo
Campionato Frisbee, prime gare per la “Sham a Disc” Campionato Frisbee, prime gare per la “Sham a Disc” Serie C: per la formazione murgiana una vittoria ed una sconfitta nella prima tappa
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.