frisbee - sham a disc
frisbee - sham a disc
Altri sport

Frisbee, ancora un weekend in chiaroscuro per la “Sham a Disc”

Prossimo appuntamento: il 22 maggio per le fasi finali a Bergamo

Con le partite disputatesi lo scorso fine settimana nella terza tappa dei campionati italiani di Ultimate Frisbee, si è conclusa la fase intermedia del torneo che ha visto la formazione murgiana della "Sham a Disc", composta da atleti di Gravina e Corato, alla prima esperienza in un campionato nazionale, ben figurare al cospetto di squadre più esperte e realtà sportive più competitive, almeno sulla carta. I murgiani hanno affrontato le quarte classificate degli altri due gironi che compongono la serie C.

Un'avventura che Giuseppe Lobaccaro (allenatore, presidente e giocatore della compagine murgiana) e compagni stanno vivendo con enorme entusiasmo ed impegno massimo. Un impegno che, nonostante le avversità (vedi l'assenza in questa ultima giornata di alcuni tra i giocatori più forti del team), ha visto la "Sham a Disc" riuscire a portare a casa un'ampia vittoria ed una sconfitta di misura.
"Abbiamo vinto e convinto contro i CUS Bergamo per ben 13 a 2, una formazione di esperienza frisbistica praticamente pari alla nostra, anche se di giovanissima età" -commenta Lobaccaro, soddisfatto anche del gioco espresso durante la seconda gara, nonostante la sconfitta.

"Contro i Discobolo Rookies, formazione molto giovane ma già abbastanza esperta, abbiamo però sfoderato la nostra miglior prestazione del campionato" -dice il leader della "Sham a Disc", che descrive l'andamento della gara. "Nonostante uno svantaggio iniziale pesante siamo riusciti a recuperare e tenere la partita viva fino all'ultimo, cedendo nei minuti finali per 13 a 10, quindi conquistando un solo punto". Nell'Ultimate frisbee, infatti, la sconfitta con meno di tre mete di scarto, assegna un punto ai perdenti e 2 ai vincitori. Ai vincitori vanno, invece, 3 punti se la differenza è di 4 mete o più.

Quest'ultima sconfitta grida vendetta. Una rivincita che la "Sham a Disc" potrà prendersi il 22 maggio prossimo, quando a Bergamo si svolgeranno le fasi finali nelle quali il team si gioca un piazzamento tra il nono ed il dodicesimo posto della serie, su un totale di 18 squadre. In quella circostanza i frisbisti murgiani se la vedranno nuovamente con il Cus Bergamo e poi con la vincente tra Discobolo Rookies Bologna ed Extradry di Venezia.
  • frisbee
Altri contenuti a tema
Frisbee, tappa a sorti alterne per la “Sham a Disc” Frisbee, tappa a sorti alterne per la “Sham a Disc” La formazione murgiana chiude il girone con una vittoria e una sconfitta
Campionato Frisbee, prime gare per la “Sham a Disc” Campionato Frisbee, prime gare per la “Sham a Disc” Serie C: per la formazione murgiana una vittoria ed una sconfitta nella prima tappa
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.