Palazzo di Città
Palazzo di Città
Territorio

Variante B2: la Regione chiede integrazioni ai documenti

Sono necessarie ulteriori informazioni tecniche. È dei giorni scorsi la lettera inviata a Palazzo di Città

La variante al PRG per la zona B2 "Guardialto Salsa" continua a tener banco. Nei giorni scorsi la Regione Puglia ha, infatti, espresso il proprio parere in merito alla decisione assunta dall'Amministrazione Comunale nel corso di quest'estate richiedendo formali integrazioni a quanto sinora prodotto.

I tecnici di via Capruzzi hanno proceduto ad un primo esame degli atti tecnico-amministrativi. Nella lettera inviata a Palazzo di Città si legge che "le prescrizioni della DGR 1627/2006 […] prevedono l'imposizione di un unico comparto perequativo, comprendente la zona già B2/3 del PRG, la nuova zona B1 all'interno della stessa e le aree per servizi Fd7 e Fc15; nell'ambito dello stesso comparto perequativo va conservato il carico insediativo complessivo di mc. 110.800 fissato dal PRG, pari a 1.108 abitanti, inclusa la volumetria esistente, e vanno reperiti i relativi standard per servizi (che l'UTC ha precedentemente indicato in 20,5 mq/ab per le zone omogenee di tipo A e B). Inoltre – si legge nella lettera della Regione Puglia – vengono richieste verifiche da parte dell'UTC per quanto attiene alle densità edilizie, sia in rapporto al tessuto urbano consolidato (per la zona B1), sia alla distribuzione del carico insediativo (zona B2)".

In altre parole la Regione chiede integrazioni tecniche e documentali. Nello specifico "si appalesa pregiudizialmente la necessità del rilievo delle aree interessate e delle volumetrie preesistenti, con adeguate rappresentazioni planovolumetriche e con individuazione puntuale delle superfici e delle cubature in gioco e specificazione dei provvedimenti autorizzatori rilasciati per le correlate costruzioni realizzate".
  • Regione Puglia
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Variante B2
Altri contenuti a tema
Comune chiuso per lavori alle linee elettriche Comune chiuso per lavori alle linee elettriche Provvedimento riguarda Palazzo di Città. Regolarmente aperti invece Polizia Locale e Servizi Sociali
Assistenza scolastica, appello ai Prefetti per evitare ritardi Assistenza scolastica, appello ai Prefetti per evitare ritardi Intervengono i Garanti regionali per i minori e i disabili
La Puglia meta turistica preferita dagli italiani La Puglia meta turistica preferita dagli italiani Emiliano e Capone: “Risultato straordinario"
Il dirigente va in pensione ma Valente lo richiama, in servizio gratis Il dirigente va in pensione ma Valente lo richiama, in servizio gratis Incarico a Michele Stasi per sei mesi. Solo rimborso spese
A Gravina una tappa di "La voce singolare di Taiwan" A Gravina una tappa di "La voce singolare di Taiwan" Appuntamento oggi al cavato di San Marco
12 Rose e fiori nella Gravina targata Valente Rose e fiori nella Gravina targata Valente Il primo cittadino traccia un bilancio di sette anni di governo
1 Nuove imprese: altri 23 milioni di euro per il bando NIDI Nuove imprese: altri 23 milioni di euro per il bando NIDI La Regione Puglia rifinanzia la misura
1 Stanziati fondi per sistemare l'acquedotto Sant'Angelo e Fontane della Stella Stanziati fondi per sistemare l'acquedotto Sant'Angelo e Fontane della Stella Delibera della Regione Puglia per mettere in sicurezza opere di interesse pubblico o storico
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.